Economia

SmartCommunitiesTech: domani arriva a Bari la rete di aziende per le città intelligenti

Tecnologie per le città del futuro: martedì 21 aprile a Bari Regione Puglia, DHITECH e Distretto Produttivo dell’Informatica Pugliese presentano la rete ‘SmartCommunitiesTech’ e le opportunità offerte alle imprese pugliesi Puglia unica regione presente nel Cluster attraverso il DHITECH e le collaborazioni instaurate col Distretto Produttivo dell’Informatica Pugliese

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Domani, martedì 21 aprile alle 15, nella sala convegni di Confindustria Bari e BAT, Regione Puglia, DHITECH e Distretto Produttivo dell'Informatica Pugliese presenteranno alle aziende del settore IT 'SmartCommunitiesTech', il Cluster tecnologico nazionale dedicato alle innovazioni per le comunità smart. Creato su iniziativa del MIUR, che lo ha scelto assieme ad altri sette progetti di cluster, SmartCommunitiesTech è una rete di enti, imprese e istituti di ricerca impegnati nello sviluppo di soluzioni tecnologiche per rendere le città più efficienti in diversi ambiti quali, ad esempio, mobilità, sicurezza e monitoraggio del territorio, turismo, e-government, efficienza energetica. La Puglia è l'unica regione del Sud a far parte di questo Cluster (guidato dalla Fondazione Torino Wireless) attraverso la presenza del DHITECH e le numerose collaborazioni avviate con il Distretto Produttivo dell'Informatica Pugliese.
 

Nell'incontro si illustreranno alle imprese presenti i vantaggi derivanti dall'adesione alla Rete, impegnata anche nel supportare le aziende IT nella partecipazione a bandi europei per il finanziamento di progetti o alla ricerca di opportunità per la sperimentazione di soluzioni innovative.
 

Alla presentazione interverranno il segretario generale del Cluster SmartCommunitiesTech Laura Morgagni, il project manager della Fondazione Torino Wireless Gianmarco Piola, il dirigente del Servizio Ricerca industriale e innovazione della Regione Puglia Adriana Agrimi, il presidente del Distretto Produttivo dell'Informatica Pugliese Gianni Sebastiano, e, per il DHITECH, il presidente Lorenzo Vasanelli e la ricercatrice Katia Chiriatti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SmartCommunitiesTech: domani arriva a Bari la rete di aziende per le città intelligenti

BariToday è in caricamento