rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Economia

Sostegno economico in sostituzione delle detrazioni irpef mancanti: il Comune pubblica avviso per le famiglie con figli a carico

La misura è indirizzata ai contribuenti, residenti a Bari, che non riescono ad accedere alle detrazioni delle imposte applicate sul reddito: tramite una domanda presentata all'amministrazione comunale, sarà possibile ottenere l'importo equivalente alle detrazioni spettanti

Il Comune di Bari ha pubblicato, sul portale web istituzionale, l'avviso pubblico per l’attribuzione di misure di sostegno economico diretto, equivalenti alle detrazioni all’addizionale regionale Irpef per carichi di famiglia. Il calcolo degli importi sarà riferito alle imposte sui redditi del 2021.

La maggiorazione degli importi delle detrazioni per figli a carico indicate nel 'Testo unico delle imposte sui redditi' è prevista dalle leggi regionali. Qualora il livello di reddito e la relativa imposta, calcolata su base familiare, non consentano la fruizione delle detrazioni, il contribuente può comunque usufruire di misure di sostegno economico diretto equivalenti alle detrazioni spettanti.

Gli aiuti economici saranno attribuiti agli aventi diritto secondo l’ordine di presentazione delle relative istanze, fino all’esaurimento dell’importo disponibile. La domanda dovrà essere redatta dall’interessato sul modello disponibile ed accompagnata dalla copia di un documento di riconoscimento del dichiarante in corso di validità.

Gli interessati, purché residenti nel Comune di Bari, dovranno presentare l’istanza entro il prossimo 31 dicembre, mediante consegna a mano allo sportello del Segretariato sociale del Municipio di residenza, oppure mediante posta elettronica certificata all’indirizzo minoriefamiglie.comunebari@pec.rupar.puglia.it, indicando nell'oggetto della missiva elettronica 'Detrazioni irpef 2021'.

Chiarimenti circa l'applicazione della misura di sostegno potranno essere richiesti allo Sportello del Segretariato Sociale, presso il Municipio di residenza, alla dottoressa Silvia Masellis della ripartizione Servizi alla Persona - settore Servizi Sociali. Le richieste di informazioni potranno essere indirizzate anche alla email s.masellis@comune.bari.it o al numero di telefono 080 5773929

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostegno economico in sostituzione delle detrazioni irpef mancanti: il Comune pubblica avviso per le famiglie con figli a carico

BariToday è in caricamento