Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Ryanair, Minervini risponde al Pdl: "Nessun disimpegno dalla Puglia"

L'assessore alla Mobilità replica alle accuse dell'opposizione sulla riduzione dei voli operata da Ryanair: "Le cancellazioni sono state sostuite da nuove rotte"

Ryanair non sta penalizzando la Puglia: i voli cancellati sono stati sostituiti da nuove rotte e i numeri segnano un trend in crescita relativamente al  numero di passeggeri trasportati dalla compagnia irlandese negli aeroporti pugliesi. L'assessore regionale alla Mobilità Guglielmo Minervini replica alle accuse lanciate dall'opposizione di centrodestra a proposito della riduzione di voli e treni da e per la Puglia e dei finanziamenti pubblici.

I NUMERI - "Non c'è alcun disimpegno di Ryanair dalla Puglia - ha risposto Minervini - Il Pdl sta offrendo una rappresentazione infedele dei dati".  "I numeri – evidenzia Minervini - ci dicono che il trend è in crescita. Il raffronto della stagione appena conclusa, aprile-ottobre, segna un +9% di passeggeri trasportati dal vettore low cost da Bari e +8% da Brindisi. In totale hanno volato con Ryanair fino a fine ottobre 2.457.753 passeggeri. Piuttosto l'incremento delle rotte va governato per restare compatibile con le risorse disponibili. Nel contesto del traffico aereo europeo, in risposta alla crisi, è in corso un riassetto delle strategie. Anche Ryanair sta adeguando le sue rotte sulla base di quello che accade nei singoli paesi, senza che ciò penalizzi la Puglia".

LE NUOVE ROTTE - Durante la stagione invernale 2011/2012 Ryanair ha operato voli settimanali da Bari per Madrid e per Valencia. Quest'anno la Ryanair non opererà più tali voli ma in sostituzione sono partiti il Bari-Bruxelles Charleroi e il Bari- Baden-Baden/Carlsruhe, in entrambi i casi con 2 frequenze settimanali. Per Brindisi, la cancellazione del volo per Girona-Barcellona, è stata compensata con quello per Eindhoven. Solo nel periodo estivo Ryanair ha operato due nuove tratte: Maastricht e Trieste, destinazione poi confermata.

IL CASO CIAMPINO - Sulla questione Ciampino, "la Ryanair – ha spiegato Minervini - sospende il volo serale per una ragione commerciale, in quanto non è in linea con l'indice di riempimento medio dei suoi aerei. Un negoziato è ancora in corso perché questo collegamento, rompendo il monopolio di Alitalia, integra gli orari e mitiga i prezzi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ryanair, Minervini risponde al Pdl: "Nessun disimpegno dalla Puglia"

BariToday è in caricamento