menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rete superveloce 5g, sperimentazione al via: tra le cinque città italiane scelte c'è Bari

Il progetto includerà anche Matera, Milano, prato e L'Aquila: la nuova tecnologia offrirà una velocità mnaggiore e la possibilità di implementare servizi tra imprese, start-up e utenti

Da ieri è stata avviata, anche a Bari, la sperimentazione della rete mobile superveloce 5G: il capoluogo pugliese è stato scelto dal Ministero dello Sviluppo Economico assieme ad altre 4 città, Milano, Prato, L'Aquila e Matera, in base alle direttive dell'Unione Europea che invitavano l'Italia a individuare entro il 2018 almeno una città in cui cominciare la sperimentazione. Il 5G, oltre a essere un'evoluzione del sistema 4G, offre nuove opportunità sia dal punto di vista della velocità che su quello dei servizi, con enormi possibilità di impementazione da parte di grandi aziende, start-up, università e piccole imprese. La nuova tecnologia dovrebbe diventare operativa attorno al 2020.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento