Sabato, 23 Ottobre 2021
Economia Triggiano

Triggiano, sit-in di protesta Uiltucs: "Lavoratori ex Auchan non riassunti da Expert, accordo violato"

L'iniziativa nel centro commerciale Bari Blu in concomitanza con l'inaugurazione del punto vendita della catena di elettronica. Il sindacato denuncia il mancato rispetto dell'intesa raggiunta a febbraio scorso per salvare gli ex dipendenti della multinazionale francese

Hanno esposto bandiere, e affisso cartelli per denunciare "gli accordi non rispettati". Sit-in di protesta della UilTucs, questa mattina, nel centro commerciale Bari Blu di Triggiano, in concomitanza con l'inaugurazione del nuovo punto vendita Expert.

Al centro della contestazione, proprio la mancata riassunzione, da parte di Expert, degli ex dipendenti Auchan che secondo l'intesa sottoscritta a febbraio avrebbero dovuto essere riassorbiti dalla catena di elettronica. L'accordo, in sostanza, prevedeva il passaggio temporaneo di 12 lavoratori da Auchan a Tricenter (la società proprietaria di BariBlu) con la prospettiva di un reiserimento lavorativo nel punto vendita Expert. Ma quest'ultimo passaggio, denuncia il sindacato, non si è realizzato: solo alcuni di quei lavoratori sono stati assunti, e non secondo le modalità previste nell'accordo.

"Hanno preso solo cinque persone - spiega Marco Dell'Anna della UilTucs Puglia - ma le hanno fatte dimettere da Tricenter, per assumerle ex novo con contratto a tempo determinato di sei mesi, da trasformare poi in contratto a tempo indeterminato ed usufruire degli sgravi previsti dal Jobs Act. Hanno scelto loro chi chiamare, gli altri sette lavoratori invece non sono stati neppure contattati. Stiamo attivando anche controlli con l'Inps, perchè per noi questa è elusione. Non dovrebbero percepire nessun sgravio, perchè nell'accordo era previsto l'articolo 2112 (che disciplina il trasferimento di ramo d'azienda, ndr)".

La protesta procede anche per vie legali: "Ieri - prosegue Dell'Anna - si è tenuta la prima udienza davanti al Tribunale del Lavoro. Il giudice ha raccolto gli elementi che gli abbiamo presentato, e ha rinviato l'udienza ad ottobre, convocando, oltre a Tricenter, anche Expert". "Noi andiamo avanti - conclude Dell'Anna - qui c'è chi pensa di poter fare quello che vuole con i lavoratori, solo perchè c'è fame di lavoro. Ma non è così".


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triggiano, sit-in di protesta Uiltucs: "Lavoratori ex Auchan non riassunti da Expert, accordo violato"

BariToday è in caricamento