Economia

Una borsa di studio per la LUISS: vincono due giovani baresi

Nunzio Quaranta e Simona De Tullio sono i due studenti più meritevoli d'Italia: si sono aggiudicati la borsa di studio per la scuola di orientamento estiva dell'Ateneo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Sono di Bari i due vincitori delle borse di studio messe in palio dall’Università LUISS Guido Carli di Roma per partecipare gratuitamente durante la prossima estate 2014 alla LUISS Summer School, la scuola di orientamento estivo dell’Ateneo.

Nunzio Quaranta del IV anno del Liceo Classico Flacco e Simona De Tullio che frequenta il III anno al Liceo Scientifico Scacchi sono i due baresi che si sono aggiudicati il prestigioso riconoscimento, concorrendo insieme ad altri ragazzi del III e IV anno delle scuole superiori di tutta Italia e risultando tra i più meritevoli.

"Sono davvero entusiasta di avere l’opportunità di partecipare alla LUISS Sumnunzio-2mer School e di poter vivere una esperienza improntata all'arricchimento personale di noi giovani. Ritengo che frequentare la scuola estiva dell’Ateneo di Confindustria mi sarà molto utile per intraprendere quell'impervio cammino verso la scelta universitaria, vitale nel percorso di ogni studente alle soglie del mondo del lavoro", ha affermato Nunzio Quaranta.

Simona De Tullio, la giovane vincitrice che frequenta il III anno di Liceo commenta così: "Sono venuta a conoscenza della borsa di studio offerta dalla Luiss Summer School grazie alla mia scuola, il Liceo simona-2Scientifico Scacchi e grazie alla professoressa Santoro che gestisce queste iniziative e sono trepidante all’idea di partecipare a Roma alla settimana estiva. Credo che questa esperienza sarà immensamente utile per la scelta del mio futuro corso di studi. Simili opportunità spingono noi giovani ad impegnarci sempre più nella scuola e nel lavoro…grazie Summer School!"

I due giovani studenti parteciperanno gratuitamente ad una delle 7 settimane della Scuola di Orientamento estiva dell’Ateneo, che permetterà loro di vivere full time l’esperienza universitaria, frequentando diversi moduli di insegnamento in differenti discipline - tra cui economia e business, giurisprudenza, scienze politiche e della comunicazione, ingegneria, fisica, matematica, informatica e medicina – per comprendere meglio le aree di studio più affini alle proprie aspirazioni e attitudini.

Gli studenti iscritti alla LUISS Summer School che avranno finito il penultimo anno delle Scuole Superiori, e dopo aver frequentato assiduamente i corsi dell’intera settimana estiva, potranno sostenere con un anno di anticipo la prova di ammissione alla LUISS per l’anno accademico 2015-2016 e concorrere ad una delle 5 borse di studio messe in palio per l’esonero totale dal pagamento di un intero ciclo triennale per Economia e Scienze Politiche o del ciclo unico in Giurisprudenza.

Il superamento del test sostenuto durante la LUISS Summer School non è a graduatoria, ma si basa sul raggiungimento di una soglia prefissata. Tutti coloro che supereranno questa soglia potranno accedere alla LUISS senza ulteriori test, dopo aver conseguito il diploma di maturità.

Durante la prossima Giornata di Orientamento che si terrà sabato 5 aprile a Roma, saranno messe a concorso altre borse di studio per la LUISS Summer School, sia in italiano che in inglese, per gli studenti del III e IV anno già iscritti o che si iscriveranno il giorno stesso. Inoltre, con un concorso aperto a tutti, verrà messa in palio una borsa per partecipare gratuitamente alla LUISS Creative Summer School, la scuola estiva organizzata all’interno della Scuola Superiore di Giornalismo della LUISS, pensata per sperimentare il mondo dei media e dell’intrattenimento, della creatività e della scrittura.

Nel corso della giornata gli studenti potranno seguire una lezione a scelta tra medicina, ingegneria, informatica, economia, giurisprudenza e scienze politiche, mentre i genitori avranno la possibilità di seguire approfondimenti sulle Summer School e sui corsi di laurea di diverse Università.

LUISS Guido Carli, la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali, costituisce oggi un punto di riferimento scientifico e culturale in Italia e all’estero per gli studenti interessati alle discipline economiche, manageriali, sociali e giuridiche. Nel 2012 LUISS è stata classificata dal Censis al primo posto tra gli Atenei non statali per le Facoltà di Scienze Politiche e Giurisprudenza e al terzo posto per quella di Economia.

Gli iscritti pugliesi alla LUISS Summer School nel 2013 sono stati 51, di cui 14 provenienti da Bari, 13 da Foggia, 12 da Lecce e il resto dalle altre province della regione.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una borsa di studio per la LUISS: vincono due giovani baresi

BariToday è in caricamento