Cabina di Regia Natuzzi, l'azienda diserta l'incontro. I sindacati: "Continuare il confronto"

Nessun rappresentante dell'impresa ha partecipato al tavolo convocato dalla Regione Puglia. Le parti sociali: "Confermata, da parte nostra, la richiesta della Cassa Integrazione in deroga"

Nessun rappresentante dell'azienda Natuzzi ha preso parte, questo pomeriggio, alla riunione della Cabina di Regia, in Regione Puglia a Bari, sulla vertenza riguardantecirca 300 lavoratori dell'azienda produttrice di divani e componenti d'arredo. All'appuntamento erano presenti l'assessore regionale al lavoro, Sebastiano Leo, i componenti della Task Force apposita, il sindaco di Santeramo, Michele D'Ambrosio, e i rappresentanti sindacali oltre alle Rsu Filca Cisl, Feneal Uil e Fillea Cgil di Puglia e Basilicata

Le parti sociali hanno "confermato la richiesta della Cassa Integrazione in deroga - si legge in una nota della Regione - ritenendo tale strumento utile per supportare un piano industriale per la Natuzzi, considerati pure i risultati provocati dal piano di incentivazione all’esodo volontario". Su proposta dell'assessore Leo, è stato effettuato un appello, alla Natuzzi, affinchè l'azienda "riprenda il confronto per la soluzione condivisa della situazione di crisi". La prossima riunione della Cabina di Regia è programmata per venerdì prossimo alle 9.30, a Bari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento