Martedì, 15 Giugno 2021
Economia

Vertenza OM, i lavoratori fanno appello alla Regione

Ministero dello Sviluppo economico a Roma, i dipendenti dello stabilimento di Modugno hanno deciso di far sentire la propria voce manifestando questa mattina davanti alla sede della Regione Puglia

La manifestazione di questa mattina

L'incontro di domani sarà quello decisivo per i 285 lavoratori dello stabilimento OM Carrelli di Modugno. Al tavolo convocato presso il Ministero dello Sviluppo Economico a Roma siederanno faccia a faccia i rappresentanti sindacali, i dirigenti della Kion e i rappresentanti del governo e delle istituzioni locali, a cominciare dalla Regione Puglia, alla ricerca di una soluzione per salvare i lavoratori che dal prossimo primo aprile rischiano di perdere definitivamente il posto.

Così oggi, alla vigilia di questo appuntamento importante, un folto gruppo di dipendenti dell'azienda ha deciso di manifestare davanti alla sede della Giunta regionale pugliese, sul lungomare, per far sentire ancora una volta la propria voce e per chiedere alla Regione di sostenere con decisione le ragioni dei lavoratori durante l'incontro di domani.

Un impegno, quello a difendere i dipendenti dell'OM, già pronunciato con forza nei giorni scorsi dall'assessore al Welfare Elena Gentile nell'ambito della riunione della task force regionale per l'occupazione svoltasi alla Fiera del Levante. E che Gentile ha ribadito oggi, in un breve incontro avuto con i lavoratori al termine della manifestazione spontanea.

Dopo la decisione della Kion di chiudere lo stabilimento di Modugno per trasferire la produzione in Germania, e dopo il fallimento della trattativa che avrebbe dovuto portato ad una riconversione della fabbrica per la produzione di taxi ibridi, l'unica speranza è che istituzioni e azienda si impegnino a trovare un nuovo imprenditore disposto ad investire nello stabilimento. In alternativa, dal prossimo primo aprile per i 285 dipendenti scatteranno le procedure di mobilità, anticamera del licenziamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vertenza OM, i lavoratori fanno appello alla Regione

BariToday è in caricamento