menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tagli Fondazione Petruzzelli, "no ai licenziamenti": sit-in dei sindacati sul Lungomare

Manifestazione, davanti alla sede della Regione Puglia, di Cgil, Cisl e Uil: a rischio 74 posti di lavoro dopo la decisione dell'Ente per evitare il crac finanziario. Dopodomani incontro alla Direzione Territoriale del Lavoro

"No ai tagli occupazionali" e mantenimento di un organico "da 182 unità" cancellando 74 licenziamenti previsti dall'Ente: i lavoratori della Fondazione Petruzzelli hanno effettuato un sit-in di protesta, questa mattina, davanti alla sede della Regione Puglia, sul lungomare Nazario Sauro di Bari, contestando il piano di tagli dopo i ricorsi presentati da ex dipendenti che hanno ottenuto reintegri dopo aver vinto i ricorsi in tribunale, ritenento "inaccettabili" i licenziamenti: "L’organico funzionale di 136 unità previsto attualmente nel Petruzzelli di Bari - afferma la Cgil Bari - è sufficiente a malapena per un teatro stabile e non certamente per una fondazione lirico-sinfonica il cui sistema prevede organici che a partire dalla Scala di Milano con 1000 unità arrivano a quella di Cagliari che ne prevede 232. Questo dato evidenzia come un organico a 132 unità è inaccettabile ed improponibile per far funzionare un teatro come quello del Petruzzelli che negli anni scorsi ha utilizzato 175 unità. Quella di proporre 74 licenziamenti degli attuali 182 artisti per arrivare a 108 unità ci sembra una vera e propria provocazione. Ancora più amara perché sappiamo bene che per fare funzionare il teatro con le sue esigenze di produzione si dovrà procedere necessariamente con le assunzioni di lavoratori con contratti di lavoro precari".

I rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil hanno incontrato un rappresentante della task force regionale in assenza del governatore Michele Emiliano, impegnato a Roma per la crisi di governo. Dopodomani, negli uffici della Direzione Territoriale del Lavoro di Bari, vi sarà un ulteriore momento di confronto dei sindacati con i rappresentanti della Fondazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento