Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia

Fondazione Petruzzelli, pronte le procedure per 74 licenziamenti

L'annuncio del sovrintendente ai sindacati: l'ente non è in grado di sostenere economicamente tutti i lavoratori che entreranno a far parte dell'organico in seguito alle vertenze di lavoro vinte

La Fondazione Petruzzelli pronta ad avviare a breve le procedure di licenziamento per 74 dipendenti. Lo ha reso noto il sovrintendente Massimo Biscardi, che ha contattato i sindacati comunicando la decisione, legata all'impossibilità, per l'ente, di sostenere economicamente le nuove assunzioni legate all'esito delle vertenze per le stabilizzazioni.

Per i sindacati tutti coloro che hanno fatto causa dovranno essere riassorbiti nell'organico della Fondazione, ma l'ente respinge tale ipotesi come "improponibile" e insostenibile da punto di vista economico.

La Fondazione, infatti, sostiene che si rischierebbe il default se tutti i lavoratori che hanno intentato causa di lavoro contro l'ente, per ottenere la riassunzione a tempo indeterminato, fossero mantenuti in organico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione Petruzzelli, pronte le procedure per 74 licenziamenti

BariToday è in caricamento