Martedì, 19 Ottobre 2021
Eventi Bari Vecchia

I Blue Deep - Acoustic duo, live alla Bitta per una serata dedicata alla musica blues

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

I BLUE DEEP - Acoustic DUO, formazione composta da Francesca Emilio alla voce e Maurizio Ruta alla chitarra, presenteranno, domani, giovedì 26 marzo, presso La Bitta, situato a Bari in via Re Manfredi 36, l'evento "Blues alla Bitta": un viaggio, tra note e parole, attraverso la storia e la cultura del blues. Da Eric Clapton a John Mayer passando per Ray Charles, Etta James e molti altri ancora, il tutto con il solo ausilio di voce, chitarra e loop station rigorosamente live e in acustico. L'evento avrà inizio alle 22, l'ingresso è gratuito. Per informazioni contattare il numero 3202788295.


BIOGRAFIA ARTISTICA DUO


Francesca Emilio e Maurizio Ruta si incontrano nel 2013 sul web grazie alla passione in comune per il blues. Rispettivamente vocalist e chitarrista dei Blue Deep, band barese con alle spalle un mini EP di cover, con la quale raggiungono importanti traguardi, tra i quali, l'apertura del concerto degli Stefano Zabeo and Blues Society in occasione del Bitonto Blues Festival nel dicembre 2014, decidono di avviare un progetto acustico parallelo. Il loro sound, composto da voce, chitarra e loop station, è contaminato oltre che dal blues anche da sonorità soul, jazz, rock, funk: un unione di anime ma anche di vissuti diversi che confluisce nei live attraverso sonorità "graffianti" e allo stesso tempo malinconiche al fine di ricostruire un pezzo della storia e della cultura blues.

Maurizio Ruta, nato a Bari nel 1988, ha studiato per diversi anni al Pentagramma di Guido Di Leone. Nel 2013 si è diplomato con votazione 110 su 110 e lode in "Chitarra Jazz" presso il Conservatorio di Bari Nicolò Piccini. Reduce da diverse esperienze live, tra queste ricordiamo quella in Canada, ha scelto, negli ultimi anni, di concentrarsi soprattutto sulla musica blues, genere che lo appassiona sin dai primordi.

Francesca Emilio, in arte Gueva, scrittrice e cantante, nata a Bitonto nel 1988, ha studiato per 4 anni canto al Pentagramma Di Guido Di Leone, approfondendo prima la musica jazz e soul con Francesca Leone poi quella blues, folk e cantautorale con Gabriella Schiavone. Francesca Emilio, reduce da molte esperienze live sia a Bari, sia in Italia, continua ad incrementare momenti formativi riguardanti la musica, gli strumenti e il canto. Inoltre, da Febbraio, è impegnata nel lavoro di un EP, all'interno del quale saranno raccolte le canzoni scritte e composte da lei, tra le quali, anche una rivisitazione in chiave blues del brano presentato a Sanremo nel 2010.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Blue Deep - Acoustic duo, live alla Bitta per una serata dedicata alla musica blues

BariToday è in caricamento