Nel cuore del World Pasta Day 2019, la presentazione del libro dello chef Donato Carra

Il prossimo 25 Ottobre, alle ore 19,30, presso il Circolo Tennis di Bari, In occasione del World Pasta Day, ( giornata mondiale della pasta ) lo Chef presenterà il suo libro dal titolo “ Gastronomia la Grande Evoluzione “

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

In occasione del World Pasta Day, manifestazione, ideata e curata da Unione Italiana Food (già Aidepi) e IPO – International Pasta Organization che ogni 25 ottobre celebra il piatto simbolo della dieta Mediterranea, il prossimo 25 Ottobre presso il Circolo Tennis di Bari ,con start alle 19,30, l'indiscusso Ambasciatore della cucina pugliese nel mondo , lo Chef Donato Carra, di casa Divella, presenterà il suo ultimo libro dal titolo : " Gastronomia la Grande Evoluzione". La fama del suo nome e della sua cucina hanno superato già da tempo i confini regionali, trasformando lo chef barese in un marchio tra i più conosciuti a livello mondiale. Complici anche le sue innumerevoli collaborazionI, con la F. Divella S.p.A., e consulenze all'estero , lo Chef Carra è diventato sinonimo nell’immaginario collettivo di piatti gustosi e originali che richiamano la tradizione della cucina pugliese. Nelle sue ricette, ogni opera culinaria è spiegata con la semplicità e concretezza che da sempre lo caratterizzano. L'evento , patrocinato dal Comune di Bari,si preannuncia interessantissimo con varie tematiche, la summa del lavoro culinario cresciuto nei secoli che viene raccontato attraverso un libro compatto e completo. A presentare il libro : la giornalista Marina Basile, interverranno il Presidente della Commissione Politiche Culturali e Turistiche del Comune di Bari Dott. Giuseppe Cascella e il Dott. Fabio Divella ( responsabile divisione pasta della F. Divella S.p.A.) in qualità di relatori. Con inimitabile chiarezza, nel libro, lo chef spiega ogni passaggio e preparazione dietro ricetta e storia. L'evento nell'evento quello del prossimo 25 Ottobre a Bari . Come sarà la pasta fra 30 anni? È la domanda a cui prova a dare risposta la 21ma edizione del World Pasta Day. In un pianeta che ha sempre più fame di pasta – in 10 anni il consumo è quasi raddoppiato, da 9 a circa 15 milioni di tonnellate annue – l’Italia resta il punto di riferimento per questo alimento. Non solo è il Paese che ne produce, consuma ed esporta di più, ma, soprattutto, ha portato nel mondo un modo tutto italiano di cucinarla e mangiarla, tra gusto, creatività, passione per il buon cibo, attenzione al benessere.

Torna su
BariToday è in caricamento