A Ruvo di Puglia il falò di Santa Lucia

Il 13 dicembre la chiesa commemora Santa Lucia, vergine e martire siracusana. Da sempre è forte la devozione dei ruvesi nei confronti della protettrice della vista, tanto che non sono poche le tracce di un culto secolare nelle zone storiche della nostra città.
La statua lignea settecentesca viene tradizionalmente portata in processione dal pomeriggio del 13 dicembre fino a sera e, al suo passaggio, i falò che ricordano il suo martirio vengono fatti ardere. Il rito trae anche origine dalle tradizioni pagane legate al nuovo ciclo agrario che sta per iniziare. Fino ad alcuni anni fa ogni rione organizzava la sua "fanole" e, al termine della festa, i carboni accessi venivano portati nelle case per implorare la protezione della santa. 

Il falò in piazza Matteotti quest'anno, sarà "sociale": ciascuno di noi è invitato a portare con sè della legna da ardere, per poter alimentare la fiamma! 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Ad Alberobello la 17^ edizione del trofeo "Eracle - Memorial Vito Palmisano"

    • 7 marzo 2021

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento