Ad Acoustic Gargà si canta la rivoluzione con Marinella Napoli e Gianluca De Vivo

Continua Acoustic Gargà, la rassegna di musica in acustico targata Gargà Music Bar, proponendo alcuni tra i migliori e originali progetti musicali del territorio.

Sabato 3 dicembre, dalle ore 21.30 in strada Palazzo di Città 58 (Bari), ad esibirsi per la seconda serata in calendario saranno i Talking About Revolution, un progetto originale e raffinato che trascinerà gli ospiti indietro nel tempo per rivivere il fermento degli anni '60 attraverso la musica del periodo.

Talking About Revolution è un progetto tributo italiano e internazionale composto da Marinella Napoli, voce, e Gianluca De Vivo, chitarra acustica, dedicato alle grandi canzoni country, blues, reggae, pop e jazz che hanno ispirato le masse con i loro temi di libertà, rivoluzione, passione, amore fino alle più profonde lotte politiche e sociali degli anni '60.

Una serata imperdibile e originale, ideale per trascorrere una piacevole cena in musica.

Ingresso libero, gradita consumazione.

Per cenare è necessario prenotare al 392 4727943

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Gino Paoli in concerto al Teatro Petruzzelli

    • 10 marzo 2021
    • Teatro Petruzzelli
  • Il Demodè ospita gli Après la Classe e i Sud Sound System per l'iniziativa Ultimo concerto

    • 27 febbraio 2021
    • online

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Appuntamento con i seminari del Conservatorio Piccinni di Bari

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento