“Anche in primavera… fai fiorire la vita!”, giornate di donazione organizzate dal gruppo Fratres

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 21/03/2015 al 22/03/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il gruppo Fratres del Salvatore di Loseto organizza per sabato 21 e domenica 22 marzo due giornate dedicate alla raccolta di sangue e alla promozione della cultura della donazione.

Sabato 21 marzo,  dalle ore 8 alle 12, i volontari del gruppo saranno presso l’IISS ‘Calamandrei’ di Carbonara, in via San Gaspare del Bufalo, con un’autoemoteca messa a disposizione dal centro trasfusionale del Policlinico, per permettere a  studenti, docenti e personale della scuola, qualora interessati,  di donare sangue.

Domenica 22 marzo,  sempre dalle ore 8 alle 12, l’appuntamento sarà presso la Parrocchia del ‘Salvatore’, in via Raffaele Perrone a Loseto.  Ad accogliere i donatori, insieme ai volontari, ci sarà l’équipe del centro trasfusionale dell’ospedale Di Venere.

Le due giornate rappresenteranno un’importante occasione per promuovere la cultura della donazione e vivere un momento di convivialità e agape fraterna, durante la ricca colazione che sarà preparata ed offerta dai soci del gruppo Fratres del Salvatore.

Per donare:
- bisogna avere un età compresa fra i 18 e i 65 anni (60 per le donne);
- avere un peso corporeo non inferiore ai 50 Kg;
- essere in buona salute;
- non aver subito interventi chirurgici nell'ultimo anno;
- essere a digiuno (prima della donazione è consentito bere un caffè o del the o mangiare un paio di fette biscottate o biscotti secchi o un frutto.

Si ricorda, inoltre, che l’intervallo minimo per donare sangue intero è:
90 giorni per gli uomini;
180 giorni per le donne (può essere ridotto anche a 90 giorni, l’importante è non superare n. 2 donazioni di sangue intero nell’anno)

PER CHI FA USO DI FARMACI:
Antinfiammatori: far trascorrere 5 giorni dall’ultima assunzione del farmaco.
Antistaminici: far trascorrere 10 giorni dall’ultima assunzione del farmaco.
Antibiotici: far trascorrere 15 giorni dall’ultima assunzione del farmaco.

Per coloro che fanno uso di terapia antiaggregante, la stessa deve essere sospesa il giorno precedente e il giorno della donazione (se la sospensione non è controindicata dal medico che ha in cura il Donatore).
Per chi abitualmente assume la pillola per l’ipertensione, la stessa non va ingerita solo il giorno della donazione. La donazione è controindicata per i Donatori la cui ipertensione è scarsamente controllata dalla terapia farmacologica. La pillola contraccettiva non costituisce una controindicazione. Per altri farmaci, l’idoneità sarà valutata dal Medico in base alla patologia descritta dal Donatore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Visita guidata "μόνη πόλις – Monopoli la città greca"

    • 16 maggio 2021
    • Centro storico
  • Giornate FAi di Primavera: ecco le aperture straordnarie in Puglia

    • dal 15 al 16 maggio 2021
  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento