'Antigone' del ballerino e coreografo Angelo Petracca in scena a Molfetta

  • Dove
    Cittadella degli Artisti
    Indirizzo non disponibile
    Molfetta
  • Quando
    Dal 02/12/2018 al 02/12/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

La terza edizione della rassegna A Maglie Larghe, nata da un’idea di Alessandra Gaeta, fa tappa a Molfetta.  Il 2 dicembre la Cittadella degli Artisti di Molfetta ospita con Antigone (dream on) del ballerino e coreografo Angelo Petracca: danza contemporanea che traghetta un forte messaggio umano, un invito alla resa, ad allentare la presa, a comprendere i contrasti.

Si prosegue il 20 gennaio sempre alla Cittadella degli Artisti di Molfetta (workshop il 18 e 19 gennaio) con l’incontro con la poliedrica Amalia Franco, attrice, danzatrice e costruttrice di maschere e marionette in cartapesta e termoplastica, che, dopo i due giorni di workshop, porterà sul palco del laboratorio urbano molfettese il suo A Flower is not a flower: una performance intensa, nata dall’immagine di una deformazione del corpo che sale dall’interno. La rappresentazione del desiderio non concesso pienamente, che si gonfia e si sgonfia, che cerca le spezzature e lo strappo per vivere. Un viaggio di trasformazione interiore. Un corpo in tumulto alla ricerca di un equilibrio perfetto che si scontra con la fragilità e la precarietà consunstanziale di un’incertezza costante, fino alla rinuncia, anche solo per un attimo, del proprio personale baricentro.

Distribuiti come appuntamenti fissi durante l’anno, gli appuntamenti di A Maglie Larghe prevedono il coinvolgimento di scuole di danza, teatro, musica, arti visive locali, comunità e associazioni dei paesi dove la rassegna avrà luogo.

Il primo appuntamento si è tenuto a Rigenera a Palo del Colle, luogo che ha visto nascere il progetto e lo sta accompagnando nel suo percorso di crescita.

Promossa dal collettivo artistico multidisciplinare Factor Hill, che da novembre 2018 a gennaio 2019 riempirà gli spazi del laboratori urbani di Palo del Colle e Molfetta con workshop e spettacoli, A Maglie larghe trae il suo titolo dalle maglie di una rete e dalle maglie larghe spesso usate dai performer durante le prove. Il suo obiettivo è realizzare un network di esigenze, condivisione, comunicazione, propaganda e sostegno agli artisti, così da far circolare le loro creazioni/opere, ma soprattutto offrire alle comunità che la ospitano una visione diversa delle arti performative. Una vera trasmissione del sapere.

Gli artisti coinvolti presenteranno spettacoli provenienti da diversi ambiti artistici: danza contemporanea, hip-hop theatre, teatro di figura e performance incentrate sul rapporto tra natura e uomo. Il tutto a cura di personaggi della scena performativa nazionale come Angelo Petracca, Amalia Franco e Leandro Annese con la Baduclan Dance Company.
Gli stessi ospiti della rassegna guideranno i workshop gratuiti destinati a due allievi per ogni scuola che aderisce al progetto e che, nella terza giornata, quella in cui è previsto lo spettacolo, apriranno le serate portando sul palcoscenico la restituzione del lavoro di studio condotto durante le giornate di workshop. Momenti preziosi per gli artisti e per il pubblico, arricchiti ulteriormente dagli incontri e dai talk di presentazione della rassegna e dei singoli spettacoli.

PROGRAMMA DELLA RASSEGNA

2 dicembre a Cittadella degli Artisti – Molfetta
apertura dello spettacolo a cura dei partecipanti al workshop a seguire ANGELO PETRACCA con lo spettacolo “ANTIGONE” (dream on) - DANZA CONTEMPORANEA

13 gennaio a Rigenera - Palo del Colle
apertura dello spettacolo a cura dei partecipanti al workshop a seguire  ANGELO PETRACCA  con lo spettacolo “ANTIGONE” - DANZA CONTEMPORANEA

20 gennaio a Cittadella degli Artisti - Molfetta  

apertura dello spettacolo a cura dei partecipanti al workshop a seguire Amalia Franco con lo spettacolo "A FLOWER IS NOT A FLOWER".

10 marzo a Rigenera - Palo del Colle

apertura dello spettacolo a cura dei partecipanti al workshop a seguire Amalia Franco con lo spettacolo "A FLOWER IS NOT A FLOWER".

17 marzo a Cittadella degli Artisti - Molfetta

apertura dello spettacolo a cura dei partecipanti al workshop a seguire BADUCLAN DANCE COMPANY con lo spettacolo “AHIMSA” - HIP-HOP THEATER

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 'Hell in the cave', l’Inferno in scena nelle Grotte di Castellana

    • 26 settembre 2020
    • Grave delle Grotte di Castellana
  • Alla Cittadella degli Artisti di Molfetta debutta ''Il Colloquio'', il nuovo spettacolo della Compagnia Malalingua

    • dal 18 al 19 settembre 2020
    • Cittadella degli artisti
  • Al Tatì di Bari lo spettacolo dello showman Franco Cosa

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Tatì

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • Nel centro storico di Bari la mostra d'Arte dell’Apulia Contemporary Art Prize 2020

    • dal 5 al 19 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento