Arcobaleno. Il pesce più bello di tutti i mari

Domenica 12 Gennaio alle ore 18.00, prosegue la rassegna di teatro per bambini di tutte le età alla Ludoscuola Bim Bum Bam; per il terzo appuntamento della terza stagione di BIM, BUM….TEATRO arrivano i molfettesi Teatro dei Cipis, con la bravissima Giulia Petruzella, e la storia di “Arcobaleno. Il pesce più bello di tutti i mari”.
Per Bim, Bum….teatro un nuovo appuntamento con il teatro d’autore per bambini, spettacolo prodotti con la bravura di professionisti del settore, senza richiami mediatici o televisivi, i Cipis seguono una scia che ha visto ospiti alla Ludoscuola quasi tutti i maggiori esponenti del teatro per bambini della provincia barese.

LO SPETTACOLO
ARCOBALENO. IL PESCE PIU BELLO DI TUTTI I MARI
Arcobaleno è il pesce più bello di tutti i mari. Ma è così fiero e vanitoso che tutti lo evitano e lui si sente solo.
Un giorno, però, regala ad un pesciolino una delle sue belle squame, poi ne regala un’altra e un’altra ancora e così scopre che, quando si divide quel che si ha con gli altri, si diventa felici.
Lo spettacolo
E’ una narrazione poiché gli attori/animatori si avvalgono delle tecniche del racconto che utilizzano diversi linguaggi espressivi (la recitazione, il canto, la musica) e dell’uso del corpo: la parola diventa viva ed esprime emozioni.
E’ un’animazione poichè il pubblico è coinvolto in questa performance, infatti durante il racconto animato sarà invitato ad esprimersi rielaborando il contenuto della storia anche attraverso esperienze ludiche.
E’ una messa in scena poiché gli attori-animatori utilizzano oggetti creativi, costumi e semplici scene che danno corpo e colore alle immagini e alle suggestioni del racconto.
Durante lo spettacolo grazie ai colori dell’arcobaleno si arriveranno anche ad esplorare il colore dei suoni.

IL TEATRO DEI CIPIS
Il Teatro dei Cipis nasce a Molfetta nel 2006 grazie a Giulia Petruzella e Corrado La Grasta,.
Giulia Petruzella è attrice ed educatrice teatrale, completa nel 2001 un primo percorso di studi presso i Cantieri Teatrali Koreja di Lecce. Prosegue la sua formazione con Simona Gonella ed Elisa Barrucchieri presso il Teatro Kismet di Bari. Fino al 2005 lavora per il Teatrermitage di Molfetta e per il Teatro Universitario di Bari come attrice. Si specializza nel Teatro dell’Oppresso di Augusto Boal con l’Associazione Giolli di Livorno e in Dance e Teatrability .
Corrado La Grasta è autore ed attore dello spettacolo “M120XM90 spettacolo ad una voce”, semifinalista al premio Scenario\Ustica 2007. Ha lavorato come attore con Fibre Parallele Teatro e Teatro Kismet nello spettacolo “Furie de Sanghe”, vincitore Premio Nuove Creatività dell’ETI; è autore del libro “E’ un gioco da ragazzi. La Costituzione scende in campo con parole semplici” scritto con Domenico Facchini
Fra la loro innumerevole produzione teatrale per bambini si ricordano “Il ballo del pulcino”, “Tina La Pagliaccia”, “Mammoni”, “La rapa gigante” ed appunto “Arcobaleno. Il pesce più bello di tutti i mari”.
Attualmente gestiscono il Teatro Auditorium Regina Pacis di Molfetta

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Spettacolo online 'Il re che aveva paura del buio'

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Spettacolo online 'Il re che aveva paura del buio'

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento