A Monopoli “ArTE NoTE TEatro”, visite guidate e spettacoli per le Giornate Europee del Patrimonio

  • Dove
    centro storico
    Indirizzo non disponibile
    Monopoli
  • Quando
    Dal 22/09/2018 al 23/09/2018
    18.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Monopoli, aderendo all’iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali relativa alle “GEP - Giornate Europee del Patrimonio - 22-23 settembre 2018 - L’Arte di condividere”, promosse dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea, si fa promotore di un evento dal titolo “ArTE NoTE TEatro”.
Per l'occasione Aps Koiné Monopoli, OrchestrAcademy e Centro Diaghilev, in linea con la tematica proposta, collaboreranno per la realizzazione di un evento che vedrà il connubio di vari ambiti culturali: storia, arte, musica, teatro. In particolare:
- Aps Koiné e OrchestrAcademy propongono tour guidati nel centro storico di Monopoli alla scoperta dei luoghi più significativi (alcuni solitamente chiusi al pubblico), deliziando i visitatori con prove aperte dei musicisti che si terranno in tre siti di visita. In particolare, il gruppo verrà accompagnato da guide turistiche abilitate dalla Regione Puglia, in un percorso che vedrà come tema di fondo il mare e gli apparati difensivi della città. I giovanissimi musicisti dell’OrchestrAcademy, in formazioni dal duo all’orchestra d’archi, come brezza di mare arriveranno a note spiegate in questi meravigliosi luoghi di cultura, accompagnando i visitatori nel percorso di visita e creando un’atmosfera di grande suggestione.

I tour, della durata di circa 2 ore, saranno gratuiti per i visitatori, che potranno prenotarsi presso l'Ufficio IAT di Monopoli, via Garibaldi, 8 - tel. 080.414.02.64.
Sono previsti tre turni di visita:
sabato 22 - ore 18.00 (partenza Palazzo di Città, via Garibaldi)
domenica 23 - ore 10.00 e ore 18.00 (partenza Palazzo di Città, via Garibaldi).

- Centro Diaghilev propone un monologo teatrale adattato, diretto e interpretato dall’attore Paolo Panaro, dal titolo “Il Racconto di Enea” dall’Eneide di Virgilio. Lo spettacolo, in una appassionante versione in endecasillabi del testo (ispirata alle celebri traduzioni di Cetrangolo, Canali, Calzecchi-Onesti, Vivaldi e, in modo particolare, di Annibal Caro) e attraverso la tecnica teatrale della narrazione scenica, cerca di stabilire un contatto diretto e attuale con la vicenda umana di Enea, con l'infelice Didone, con il rassegnato Anchise e con i sentimenti assoluti che pervadono i versi di Virgilio e che parlano della vita all'uomo di ogni tempo: l’odio, l’amore, i legami familiari, il senso di appartenenza a una patria.

Lo spettacolo è gratuito fino ad esaurimento posti e si terrà nell'atrio del Castello Carlo V, domenica 23 alle ore 17.30.

I due eventi sono indipendenti fra loro. Il visitatore potrà scegliere se prendere parte al tour guidato con le prove aperte dell'orchestra o assistere al monologo teatrale presso il Castello.
La manifestazione “ArTE NoTE TEatro” verrà presentata ufficialmente agli organi di stampa e ai cittadini in un Conferenza Stampa che si terrà presso la Sala Brigida-Rozzoli il giorno
lunedì 17 settembre 2018 - ore 16.00

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • solo domani
    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • 'I solisti', all'Abeliano di Bari la rassegna di performance e studio con attori pugliesi

    • dal 24 settembre al 12 dicembre 2020
    • Taetro Abeliano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento