Ritorna "L'animattore", nuova proiezione a Grumo Appula

  • Dove
    Sala della Cultura - Comune
    Indirizzo non disponibile
    Grumo Appula
  • Quando
    Dal 06/03/2015 al 06/03/2015
    ore 19.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Ritorna "L'animattore", il singolare personaggio creato dalla penna di Christian Montanaro e magistralmente interpretato da Alberto Rubini.

Ritorna "L'animattore" e ritorna una tematica, quella della terza età, di cui non si parla mai abbastanza. Venerdì 6 marzo, alle ore 19, presso la Sala della Cultura del Comune di Grumo Appula, ci sarà una nuova proiezione del cortometraggio diretto da Christian Montanaro e Vincenzo Frascà, in collaborazione con la Wake Up Productions e il Rotaract Club Bari Agorà.

L'evento è promosso dall'Amministrazione del Comune di Grumo Appula, dall'Assessorato alla Cultura con la partecipazione dell'Associazione "Capatosta", alla presenza di registi, attori e cast. Ingresso libero.

Il cortometraggio, già presentato presso l'Apulia Film Commission di Bari, narra la storia di Enrico Marini, anziano alle prese con una vitalità mai sopita, che lo porterà a riflettere e far riflettere sul senso della vita e sull'importanza che ancora possiede la cosiddetta terza età.
"La felicità non ha età": questo l'eloquente sottotitolo. Nel cast Alberto Rubini, Ketty Volpe, Filippo Donvito, Chicco Salerni e lo stesso Christian Montanaro, in questo periodo anche in libreria con il suo romanzo "Bestseller - l'incubo riNcorrente".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Festa di San Nicola 2021: il programma delle celebrazioni, tra accessi contingentati in Basilica e dirette tv

    • dal 5 al 9 maggio 2021
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 9 maggio 2021
    • Lungomare
  • Visita guidata 'Bari parigina'

    • 8 maggio 2021
    • Quartiere Murattiano
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento