Bari e le sue nozze reali: per le vie del centro il corteo in abiti d'epoca rievoca l'incontro tra Francesco di Borbone e Maria Sofia

  • Dove
    Corso Vittorio Emanuele II
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 02/02/2020 al 02/02/2020
    10.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Domenica 2 febbraio, a partire dalle ore 10.30, per le vie del centro cittadino si svolgerà la seconda edizione della rievocazione storica “Avvenne a Bari - Occhi aperti sulla Storia”. Promosso e organizzato dall’associazione Stella del Monte, il corteo rievoca il primo incontro della duchessa Maria Sofia di Baviera con il principe ereditario Francesco di Borbone celebrato 161 anni fa nel palazzo dell’Intendenza di Bari.

LE LIMITAZIONI AL TRAFFICO

Straordinario Evento Storico ricostruito con personaggi in costumi ottocenteschi, nobili e popolani, civili e militari. A 161 anni di distanza si ripropone il Primo incontro del Principe ereditario Francesco Leopoldo di Borbone Due Sicilie con la Duchessa Maria Sofia Amalia Wittelsbach di Baviera. Moltitudini gente si riversarono in Città da ogni dove per assistere alla Conferma delle Nozze Reali.
Una manifestazione che riproduce situazioni, fatti, atteggiamenti, entusiasmo che fecero di Bari una città ospitale, ben organizzta, sicura, colta, espressione di uno Stato amato e ben gestito.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento