“Bari Social Boat”: la prima biblioteca realizzata su una barca a vela confiscata alle mafie

Sabato 23 novembre, ore alle 10.30, sul piazzale Marisabella nel Porto di Bari (darsena Mar di Levante), si terrà l’inaugurazione di “Bari Social Boat”, la prima biblioteca pubblica e di comunità realizzata su una barca a vela confiscata alle organizzazioni criminali.

L’imbarcazione, allestita con una dotazione libraria sui temi viaggio/mare/accoglienza e dotata di supporti informatici per la consultazione di servizi multimediali, organizzerà attività di promozione della lettura in rada e in navigazione.

Si tratta di una delle azioni previste dal progetto Bari Social Book, finanziato dal premio assegnato da Cepell-MiBACT all’assessorato al Welfare. Bari Social Boat, inoltre, è stata ristrutturata attraverso un percorso pre-professionalizzante voluto dall’assessorato al Welfare e dal Ministero della Giustizia che ha coinvolto minori del circuito penale.

Dopo il taglio del nastro e i saluti istituzionali, sarà presentato il progetto complessivo a cura dell’assessorato al Welfare e del ministero di Giustizia.

All’evento, cui parteciperanno l’assessora al Welfare Francesca Bottalico e il direttore del Centro di giustizia minorile di Puglia e Basilicata Giuseppe Centomani, interverrà il velista Roberto Soldatini, scrittore e violoncellista, per presentare il libro “Denecia: autobiografia di una barca” (Mursia ed.) ed esibirsi in un concerto con viola. 

 

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento