Visita guidata a Bari Vecchia in compagnia degli animali domestici per la Festa di Sant'Antonio Abate

Giovedi 17 gennaio festa di Sant'ANTONIO ABATE (SAN 'ANDE'), il circolo Acli Dalfino organizza una visita guidata in compagnia degli animali domestici (cani, gatti, canarini, pappagallini e altri animali). Tutti insieme si andrà alla benedizione presso la chiesa di SANT'ANNA. 

Programma: raduno in piazza Cattedrale alle 18.15, partenza ore 18,30 ognuno con il proprio animale domestico. Un campanello suonerà durante l'itinerario per ricordare il mitico miracolo in cui sant' ANTONIO ABATE, durante un incendio verificatosi nella foresta, suonando il campanello salvò dalla morte certa tutti gli animali.

Lungo il percorso in Piazza Mercantile sara' spiegata la storia; alle 19.30 presso la Chiesa di Sant'Anna avverrà la benedizione degli animali.

Con questa festa si apre ufficialmente il Carnevale e come da tradizione si si mangia  il buonissimo Calzone di Cipolla ("U CALZONE de CEPODDE")

PER INFORMAZIONI ACLI DALFINO TEL 0805210355

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Lungomare
  • Visita guidata 'Bari parigina'

    • solo oggi
    • 8 maggio 2021
    • Quartiere Murattiano
  • Itinerario 'Bari e le edicole votive'

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Bari Vecchia

I più visti

  • Festa di San Nicola 2021: il programma delle celebrazioni, tra accessi contingentati in Basilica e dirette tv

    • fino a domani
    • dal 5 al 9 maggio 2021
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Lungomare
  • Visita guidata 'Bari parigina'

    • solo oggi
    • 8 maggio 2021
    • Quartiere Murattiano
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento