Beni digitali-tecniche di fabbricazione digitale applicate ai beni culturali

Bari 1 Giugno 2016: Apulia Makers 3D, in collaborazione con AICA - Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico, organizza, presso la Mediateca Regionale Pugliese, ore 09.30, l'evento, "Beni digitali - Tecniche di fabbricazione digitale applicate ai beni culturali, archeologici e monumentali", rivolto alle istituzioni e agli operatori del settore dei beni culturali, ed in particolare archeologico e museale, in cui sono sempre più utilizzati applicativi e tecnologie che favoriscono o migliorano la gestione, il recupero, la conservazione e la comunicazione del patrimonio culturale.

L'evento ha l'obiettivo di illustrare i vantaggi derivanti dall'uso di tali applicativi nell'ambito del recupero, della conservazione, della digitalizzazione e della valorizzazione. Tali soluzioni potrebbero migliorare la fruizione delle collezioni museali e permettere a tutti il libero e pieno accesso al patrimonio culturale grazie al superamento di barriere geografiche, fisiche e culturali.

L'ambizione è ampliarne il pubblico con soluzioni moderne e innovative, nuove forme di conoscenza e accessibilità, attraverso l'utilizzo di un approccio multidisciplinare che comprende le tecniche di fabbricazione digitale per la progettazione di interventi mirati alla salvaguardia e alla divulgazione.

Interverranno nel corso dei lavori:

  • Prof. Giuseppe Mastronardi

Politecnico di Bari

Presidente Nazionale AICA

  • Loredana Capone

Assessore all'Industria turistica e culturale

Gestione e valorizzazione dei Beni culturali - Regione Puglia

  • Aldo Patruno

Direttore Dipartimento Cultura - Regione Puglia

  • Angelo Tomasicchio

Assessore all'Innovazione - Comune di Bari

  • Prof. Giuseppe Pirlo

Università degli Studi di Bari - Dipartimento di Informatica

Presidente AICA Puglia

Referente Agenda Digitale Smart City

  • Prof. Giuseppe Sylos Labini

Direttore Accademia delle Belle Arti di Bari

  • Prof. Luigi Maria Galantucci

Politecnico di Bari

Polishape 3D

  • Prof. Paolo Perfido

Politecnico di Bari - Facoltà di Architettura - Dipartimento DICAR

  • Dott. Antonino Greco

Presidente Associazione Archeo Club Bari

  • Arch. Andrea Mangiatordi

Presidente Associazione INTUBANDO

  • Marco Infante

Dottore di ricerca e diagnostica dei beni culturali

  • Ing. Giuseppe Buonamassa

Apulia Makers 3D

Lo sviluppo e la diffusione delle tecnologie di fabbricazione digitale avvenute negli ultimi due anni hanno portato a nuove opportunità anche per chi lavora nel settore dei Beni Culturali.

Il loro utilizzo richiede però il possesso di competenze spesso non approfondite in ambito istituzionale o universitario da parte di umanisti, conservatori, archeologici e architetti.

Che i beni culturali siano strategici per il paese Italia, e nel nostro caso per la regione Puglia, appare quasi l'enunciazione di una banalità.

Esiste, allora, un enorme spazio in questo settore e per di più spazio di altissima qualità per l'innovazione. Il compito di tornare a far comunicare propriamente i beni culturali si sposa infatti a meraviglia con le tecnologie digitali delle ultime generazioni, basate sull'immagine e sull'interattività.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento