Eventi

Bicincittà 2011, tutti in sella per la solidarietà

Si rinnova l'appuntamento con la "biciclettata" di beneficenza di Bicincittà: quest'anno la raccolta fondi sarà destinata al completamento della costruzione di un campo sportivo polivalente in Senegal, avviato l'anno scorso

Domenica 15 maggio torna l'appuntamento con "Bicincittà". La manifestazione, giunta alla sua XXVI edizione, quest'anno è inserita nell’ambito della Giornata Nazionale della Bicicletta indetta dal ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare per promuovere la mobilità urbana a misura dei cittadini e migliorare la qualità dell’aria delle città.

Per partecipare alla manifestazione, che partirà alle ore 10.30 da viale Einaudi, vicino l’ingresso del parco 2 Giugno, è necessario versare una quota d'iscrizione di 5 euro. Il ricavato, come sempre, andrà in beneficenza, portando avanti i progetti già finanziati nel 2010: la costruzione di un campo sportivo polivalente a Foundiougne in Senegal e l’implementazione dei corsi di formazione per adulti e delle attività per i bambini delle scuole primarie.

Lungo tutto il percorso di Bicincittà non sarà consentita la circolazione delle auto e i ciclisti potranno pedalare in libertà. Di seguito le limitazioni al traffico disposte dalla Polizia municipale:

1. dalle ore 00.01 alle ore 11, e comunque fino al termine della manifestazione, è istituito il “divieto di sosta - zona rimozione” e il “divieto di transito”, in viale Einaudi, zona complanare prospiciente l’ingresso del “Parco 2 Giugno”, tratto compreso tra viale della Costituente e viale della Resistenza;

2. dalle ore 00.01 alle ore 11, e comunque fino al termine della manifestazione, è istituito il “divieto di sosta - zona rimozione” in viale Einaudi, per mt. 50 sul lato destro del senso di marcia dall’intersezione con la via Falcone e Borsellino verso via Luzzatti;

3. dalle ore 10 alle ore 14, e comunque fino a termine manifestazione, è istituito il “divieto di transito”, relativamente al passaggio dei concorrenti, sulle seguenti strade: complanare di viale Einaudi (partenza), viale della Resistenza, largo 2 Giugno, viale della Repubblica, viale Unità d’Italia, sottovia Duca degli Abruzzi, piazza Luigi di Savoia, via De Giosa, via Cognetti, corso Cavour, piazzale IV Novembre, corso Vittorio Emanuele II, piazza Massari (da impegnare nella corsia adiacente il T.A.R. ed il Tribunale Militare in senso di marcia contrario), giardini Isabella d’Aragona, corso sen. A. De Tullio, piazzale Cristoforo Colombo, lungomare Imperatore Augusto, piazzale IV Novembre, lungomare Araldo Di Crollalanza, piazza Diaz, lungomare Nazario Sauro, piazza Gramsci, lungomare Perotti, corso Trieste, dove si effettuerà il giro di boa, corso Trieste, lungomare Perotti, piazza Gramsci, lungomare Nazario Sauro, piazza Diaz e piazzale Largo Giannella (sosta), lungomare A. Di Crollalanza, piazzale IV Novembre, piazza Ferrarese.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bicincittà 2011, tutti in sella per la solidarietà

BariToday è in caricamento