A Locorotondo la terza edizione del Carnevale con “Sfilate Mascherate Locorotondesi”

“Sfilate Mascherate Locorotondesi” questo è il tema scelto per la terza edizione del Carnevale di Locorotondo, promosso dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Marconi-Oliva”, l’associazione “U’ Carnvel” del presidente Alfredo Neglia ed alcune associazioni culturali operanti sul territorio. La III edizione è stata coordinata dai consiglieri comunali Aurelia Semeraro, incaricata alla Pubblica istruzione - Rapporti con la scuola e Politiche dell’Infanzia, e Paolo Giacovelli, incaricato ai Rapporti con le Associazioni, in collaborazione con l’assessora ai Servizi Sociali, Rossella Pulli e l’assessora alla Cultura, Ermelinda Prete, che hanno incontrato i referenti delle realtà coinvolte: l’Ic “Marconi-Oliva” e le associazioni Hakuna Matata, L’isola delle piccole stelle, Arditi, Taka Tuka, Mustacchi Bros, l’Azione Cattolica, Arte Danza, Glitter e Fuori di Danza.

Tre cortei previsti: giovedì grasso 28 febbraio, domenica 3 e martedì 5 marzo.

Per i due cortei pomeridiani (28 febbraio e 5 marzo) il raduno è previsto in via Cisternino (davanti l’asilo Alice) alle ore 17:30 con partenza alle ore 18:00; mentre domenica 3 marzo l’incontro sarà alle ore 10:00 e l’avvio del corteo alle ore 10:30.

“Sfilate mascherate locorotondesi” attraverserà via Cisternino, Corso XX Settembre e si fermerà in Piazza Vittorio Emanuele.

La novità di questa III edizione è rappresentata dal numero dei carri: saranno 4, realizzati in legno dall’associazione “U Carnvel”, con tema allegorico ed accompagnati dall’animazione curata dalle associazioni partecipanti: la ludoteca Taka tuka realizzerà il tema “Emoticon”, l’associazione Hakuna Matata si occuperà di “Giocatori e Ragazze Pon Pon”, L’Isola della Piccole Stelle animerà il carro “Topolino e Minnie” e l’Azione Cattolica lavorerà sul tema “Ratatouille”. 

I laboratori per i bambini si svolgeranno presso le sedi delle associazioni, dove saranno realizzati piccoli accessori e vestiti in maschera, inerenti al tema scelto, da poter mostrare durante la sfilata.

Infine, dal 24 febbraio al 5 Marzo 2019, nella sala espositiva di U Jùse, in via Nardelli 19, si terrà la mostra “Maschere in cartapesta” dei manufatti realizzati durante il corso di lavorazione della cartapesta tenuto da Gesi Bianco.

Orari apertura: 18:00-21:00.

CARNEVALE 2019 VOLANTINO-3

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Appuntamento con la "Festa nazionale del Dialetto" edizione 2021 in modalità streaming

    • 17 gennaio 2021
    • streaming
  • 'Teatro Delivery', a Terlizzi teatro e musica a domicilio

    • 17 gennaio 2021
  • Compleanno di Niccolò Piccinni a cura del Fai e del Museo civico: il videotour dei luoghi piccinniani e l’illuminazione della statua in musica

    • solo domani
    • 16 gennaio 2021

I più visti

  • Appuntamento con la "Festa nazionale del Dialetto" edizione 2021 in modalità streaming

    • 17 gennaio 2021
    • streaming
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • 'Teatro Delivery', a Terlizzi teatro e musica a domicilio

    • 17 gennaio 2021
  • Per la rassegna 'Arte in vetrina' Nietta Vessia con 'Vele al vento'

    • Gratis
    • dal 1 al 15 gennaio 2021
    • Vetrina Centro d'Arte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento