Spettacolo di arte equestre al Parco Localzo di Rutigliano con il "I Cavalieri del Nero Luminoso"

Arte equestre e musica. In uno spettacolo che profuma di Sud e civiltà contadina. Venerdì 31 agosto, alle ore 19, nel Parco Donna Antonietta Localzo di Rutigliano, luogo incantevole gestito da un gruppo di ragazzi affetti da disabilità della cooperativa Ruah, i cavalieri del Nero Luminoso e il gruppo musicale Soballera daranno vita ad una performance unica nel suo genere dedicata al Nobile di Puglia, il cavallo Murgese.

Durante lo spettacolo, coda del festival Note di Notte, verranno proposti esercizi dell’Accademia Nazionale di Arte Equestre Il Nero Luminoso, con riprese di addestramento ed esecuzione di caroselli sulle musica dei Soballera.

Il Parco Localzo è una piccola oasi a due passi da Rutigliano con al centro un antico casale: un luogo recuperato al degrado e all’abbandono che rivive grazie alla cooperativa sociale Ruah e ai suoi progetti di aggregazione, realizzati attraverso attività (un micro birrificio artigianale, una masseria e un bosco didattici) affidate a un gruppo di ragazzi disabili. E proprio la degustazione di birra artigianale, accanto a una serie di prodotti tipici, arricchirà la serata. L’ingresso è libero.

Info  380.6914882 e www.parcolocalzo.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento