Gipsyland presenta “La Cena Gitana” presso i Giardini di Villa Rotondo

Atmosfere ricercate tra luci, scenografie, musica e performance artistiche per creare quel trasporto sensoriale che va al di la dei confini immaginari, un pò orientali, un po’ ispanici, un po’ Europa dell’Est, tipici della cultura ibrida gitana.

L’idea è quella di unire il cibo alle arti, ovvero ad ogni portata sarà abbinato un momento artistico. Dalla pittura alla musica, dalla scultura alla danza che miscelate tra loro creeranno un vero nutrimento per il corpo e l’anima, stimolando i nostri 5 sensi. Il passato ci insegna che l’arte ha illuminato i momenti più bui della storia.

Una serata tra cibo e spettacolo con tanti ospiti e performane. Si esibiranno:

  • la band “IL BALLO DEL MATTONI”. Trio inusuale per scopi ludici e/o sessuali che si rifà alla tradizione del rock'n'roll italiano. Composto da Dario Mattoni alla chitarra e voce, Danilo Amato al contrabbasso, Gianluca "Balzano“ Quaranta alla batteria.
  • DOMENICO LOPEZ, chitarrista formato nell'ambito della musica etnica, specializzato in musica brasiliana, flamenco, tango ecc. Si esibirà con degli interventi di flamenco.
  • Paola Brescia in arte SAMIRA. Insegnante e danzatrice professionista di danza orientale e fusion da 16 anni, si esibirà in un flamenco arabo, fusione tra danza orientale e flamenco.
  • Saranno esposte le opere dell’artista GIULIA CRISTOFARO. Le opere esposte sono la sintesi delle ultime collezioni dell'artista. Viaggi introspettivi  e tematiche collettive si fondono, dando vita a sculture e dipinti che si esprimono tanto tramite il linguaggio quanto nella composizione e nei materiali utilizzati, fornendo un ulteriore messaggio di rinascita. L'universo femminile è il fulcro delle opere che enfatizzano il proprio valore mediante giochi di ombre e di luci.
  • Il dj producer barese ANDREA FIORITO invece presenterà una selezione musicale d’ascolto con un sapore retrò che ci riporterà a vivere un’atmosfera tra sogno e realtà. La regia e le scenografie sono a cura di PINO MAIORANO.

La cena si terrà presso i giardini di VILLA ROTONDO in corso A. De Gasperi 431, BARI. Una suggestiva villa dei primi del  ‘900, attualmente è sede estiva di SUPERPIZZA, brand riconosciuto come sinonimo di qualità nel settore food della città di BARI.

Il menù dell’evento:

•SANGRIA e TARALLI

•BRUSCHETTONE, FRIGGITIELLI, STRACCIATELLA e PATE' DI OLIVE +

BRUSCHETTONE, VERDURE GRIGLIATE, SQUACQUERONE e MENTA

•PEPATA DI COZZE

•GAMBERI ALLA CATALANA

•PACCHERO, DATTERINO GIALLO, CREMA DI PREZZEMOLO, TONNO FRESCO

•CRUDITE' AL PINZIMONIO

•ANANAS, ANGURIA

•PAN DI SPAGNA, CREMA CHANTILLY BAGNATA AL RUM

•SPORCAMUSSI, CREMA e NUTELLA

Il costo della cena è di euro 35,00 escluso bevande, inizio alle ore 21. Per rispettare le attuali norme di distanziamento sociale si accede solo su prenotazione al numero 340.7075324.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento