“Cittadeilibri” torna a Polignano a Mare

Manca pochissimo alla seconda edizione polignanese di “Cittadeilibri”, il Family Festival del portale di informazione tematica per scuole e famiglie cittadeibimbi.it diretto dalla giornalista Elisa Forte. Quest’anno si svolgerà dal 24 al 26 in Piazza San Benedetto e riproporrà la formula vincente che vede laboratori, racconti e spettacoli organizzati su un unico tema: “La lettura fa…la differenza”.
Cittadeilibri tratterà –ad altezza bambino – temi di grande attualità: dalle differenze di genere a quelle del linguaggio e di religione. Ma anche anche dei diversi modi di essere famiglia, oggi. Delle famiglie. Di tutte le famiglie. 
Dalle 18 alle 22.30 circa, in ognuno di quei giorni, parleremo di differenze: differenze di genere, di provenienza, di lingua, caratteriali e fisiche. Parleremo dei diversi modi di essere famiglia, dell’accettazione dell’altro, dei sentimenti e delle diversità, cercando di far capire ai più piccoli che le differenze sono una ricchezza, e lo faremo attraverso il racconto. Accesso libero. 
Sono aperte le iscrizioni online per partecipare ai laboratori: https://www.cittadeilibri.it/cittadeilibri-polignano-prenotare-laboratori/
Tante le novità previste e che si possono leggere sul sito www.cittadeilibri.it e tante le conferme. Tornano ad esempio le lezioni di Lingua Italiana dei Segni grazie alla collaborazione con l'Ente Nazionale Sordi e la parte riservata ai bambini 0-3 anni, ma anche a chi non è ancora nato (-9mesi) e ai genitori, nonni e docenti. Dalle coccole ai pancioni (novità di questa edizione), ai laboratori per i più piccoli, tutto è fatto per permettere alle famiglie di vivere l'esperienza di una piccola  città family friendly. Tutto però ruota attorno al sovrano assoluto: il libro. 
Tra le novità anche tante esclusive: la favola inedita scritta da Nabil Bey dei Radiodervish intitolata “La bambina che voleva la luna”, i due spettacoli in piazza del raccontalibri più grande d’Italia, Sergio Guastini (venerdì in scena con “Dentro ai libri c’è tutto, anche quello che non c’è” e sabato con “Non mi piace leggere…conferenza buffa di Sergio Guastini”), il nuovo spettacolo scritto da Maria Serena Ivone e Annaisa Locaputo per Cittadeilibri intitolato “Blu. La Sirena e la bambina” e il rap composto dalla band barese Addosso agli Scalini in onore della città di Domenico Modugno, una città che può diventare un territorio family friendly. 
E poi la grande serata finale, il 26 giugno, con “I bestiolini” di Gek Tessaro, il padre del Teatro disegnato in Italia.
Con le nuove tappe – dopo Polignano ci saranno anche due giornate a Mola di Bari il 23 e 24 luglio prossimi sul tema de “L’accoglienza, l’altro” - cresce anche il bookcrossing, il progetto di biblioteca diffusa e pubblica, realizzato attraverso le cassette di Cittadeilibri, disseminate in luoghi inusuali per promuovere ed incentivare la lettura. Pronte ad accogliere lo scambio di libri per bambini o libri per genitori e nonni. Approfondimenti qui: https://www.cittadeilibri.it/cittadeilibri-festival-diventa-itinerante-anche-bookcrossing/
Il Family Festival vanta il patrocinio del Garante dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Puglia, del Comune di Polignano a Mare, del Comune di Mola di Bari, del SAC “Mari tra le mura”, dell’Ente Nazionale Sordi e di altre associazioni locali e di promozione sociale pugliesi. L’evento è realizzato grazie al sostegno e alla sponsorizzazione di Biscottificio Di Leo, Aeroporti di Puglia, Hotel Castellinaria, Gelateria “Mario Campanella IL SUPERMAGO DEL GELO”. 
Il programma è disponibile sul sito www.cittadeilibri.it e sulle pagine facebook e twitter di cittadeibimbi.it e cittadeilibri. Hastag: #cittadeilibri, #cittadeibimbi #bookcrossingcittadeibimbi
Il programma completo delle tre giornate: https://www.cittadeilibri.it/cittadeilibri-polignano-mare-programma-delle-tre-giornate/

Cittadeilibri è il Family Festival ideato e organizzato da cittadeibimbi.it, portale di informazione tematica per scuole e famiglie con figli 
Lo staff della tappa di Polignano a Mare è composto da:
Elisa Forte, direzione generale Cittadeilibri 
Annamaria Minunno, coordinamento Festival Cittadeilibri
Alessandra Dall’Olmo, Location Manager/ Responsabile Bookcrossing
Rosa Sasanelli, segreteria organizzativa/ amministrazione
Francesca Romana Valentini, direzione palco 
Angela Maria Nitti, consulente psicopedagogista/ Responsabile area -9 mesi 2 anni
Gianni Colaianni e Luciano Anelli, Fotoreporter
Margherita De Napoli, Social Media/Live Twitting
Redazione web, video: Antonella Ardito, Barbara Minafra, Andrea Tedeschi
Infodesk Cittadeilibri: Barbara De Ruggieri, Adele Cicolella, Chiara Amoruso
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Ad Alberobello la 17^ edizione del trofeo "Eracle - Memorial Vito Palmisano"

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
  • Un accessorio fucsia esposto sul balcone: la manifestazione della lotta intersezionale a ogni forma di violenza

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Lungomare Largo Giannella
  • Giornata internazionale dei diritti delle donne, la fontana di piazza Moro si illumina di fucsia

    • da domani
    • dal 7 al 8 marzo 2021
    • Fontana di Piazza Moro

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento