Clementino fa tappa al Demodè con Caparezza e Boomdabash

Sabato 21 dicembre al Demodè Club di Modugno (Ba) il rapper Clementino, accompagnato dalla The smoke band, si esibirà con una tappa del suo “Tarantelle tour”, con il quale sta portando in giro per i migliori club italiani, le canzoni del suo omonimo lavoro discografico pubblicato a maggio scorso, dalla Universal.

Questo progetto si compone di 14 tracce, che ne fanno un album “più a fuoco, il più evocativo, il più concreto”, come lo ha definito lo stesso Clementino nel video di presentazione. È il disco in cui il rapper vuole godere della vita da cantante, dopo che il ritorno alla musica lo ha salvato e spinto a pensare ad altro. Il suo percorso artistico ha avuto inizio sul finire degli anni ’90, scrivendo le prime rime. Nato ad Avvellino e cresciuto nella provincia di Napoli, Clementino, classe 1982, si è avvicinato all’hip-hop a quattordici anni, con l'ingresso nella Trema Crew e poi con i TCK, un noto gruppo napoletano di questo genere musicale. Tali esperienze hanno affinato la sua tecnica di freestyle e hanno contribuito a renderlo uno dei rapper più abili del panorama nazionale. Questa crescita l’ha portato a collaborare con altri personaggi del settore, ottenendo un contratto dall’etichetta discografica Lynx Records, con la quale ha prodotto il suo primo album, nel 2006, “Napolimanicomio”. “Tarantelle”, invece rappresenta il suo .. album ed è caratterizzato, oltre che per un attento lavoro sonoro, anche da importanti feauturing presenti. A collaborare con il rapper partenopeo, sono stati Gemitaiz, Fabri Fibra, Nayt e Caparezza.

Sulla stessa linea del disco, anche durante i suoi live, Clementino si affianca, di volta in volta a qualche ospite. E nella data di Modugno, non poteva che esserci il cantautore di Molfetta, Caparezza. Lui ha cantato all’interno del pezzo “Babylon”, nell’album che il rapper partenopeo sta portando in tournée, ma a livello artistico da sempre gli è stato vicino  come testimonia la sua partecipazione al live svoltosi sempre al Demodè Club, nel 2014.

Ma Caperzza non sarà l’unico a calcare il palco affianco a Clementino. Ad impreziosire la data barese ci saranno anche i Boomdabash, formazione salentina composta da Biggie Bash, Payà, Blazon e Mr. Ketra.

Al termine del concerto, l’agenzia Formidable, direzione artistica del club che in questa stagione arriva al suo ventesimo anno di attività, proporrà il party “90 vs 2000”. I dj Dario D, Moskino, Giampy e Tommy Boccuto, proporranno una carrellata di hit del passato.

Demodè Club: Via dei Cedri – Modugno (Ba)

Infoline: 3397360006

Apertura: 21:00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • Sergio Cammariere con “La fine di tutti i guai” in concerto al Teatro Petruzzelli

    • 8 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Eurorchestra da Camera di Bari, al via la XX stagione

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 30 dicembre 2020
    • Chiesa di San Carlo Borromeo

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento