Commedia in dialetto barese - Nu pestrìgghie pestregghiàte

La compagnia teatrale Amici del Sipario inaugura la sua nuova stagione proponendo un nuovo lavoro della produzione di Emanuele Battista, autore e regista della compagnia teatrale amatoriale nata nel 2003.
Quest’anno è il turno di Nu pestrìgghie pestregghiàte, una commedia in dialetto barese composta da due atti. Per inaugurare il ricco calendario di impegni, la compagnia si esibirà a partire da sabato 26 dicembre e per tutti i weekend di marzo e aprile, presso il prestigioso palco del Gran Teatrino Casa di Pulcinella di Bari.

Il dialetto, che sicuramente ha un dizionario meno ricco di vocaboli, possiede, però, degli idiomi che non hanno una precisa traduzione letterale e di significato nella lingua italiana. È il caso di “nu pestrìgghie pestregghiàte” che non trova nella lingua madre una vera attinenza con altre parole che sappiano, alla stessa maniera, spiegare l’intreccio narrativo della commedia che la Compagnia Amici del Sipario porta in scena nella nuova stagione teatrale. È una storia moderna, ambientata in una famiglia borghese; sullo sfondo la Bari bene, la Bari salottiera, di professionisti seri, ligi al dovere, onesti e intransigenti.
La storia vive le sue quotidianità ma con uno sguardo rivolto al futuro: un mix tra realtà e fantascienza. Al centro un trapianto di cervello. Si può fare? La medicina di oggi dice di no: non è possibile!
I personaggi della commedia, invece, ci provano; una tecnica innovativa permette di intervenire con strumenti di grandissima avanguardia. Si vuole abbattere il confine d’impotenza che l’uomo si riconosce di fronte a certe malattie, per diventare finalmente padrone ed arbitro della vita.
Ci riusciranno?
Nu pestrìgghie pestregghiàte: due ore di sano divertimento e tanti spunti di riflessione per indagare ed esplorare l’uomo nel suo universo, colto nei suoi disagi e nelle contraddizioni della sua affannosa esistenza. 
Il cast è composto da Angelo Dentamaro, Piero Genchi, Maria Barbone, Rino Nenna, Concetta Rinaldi, Andrea Battista, Guido Angelici, Vittoria Amore e con la partecipazione straordinaria di Matteo Gelardi, Isabella Battista, Marianna Mancini, Angela Vurro, Onofrio Lastilla e Peppino De Gioia. Tecnici audio-luci Lorenzo e Peppino Lorusso, Vincenzo Chiedi. La regia è di Emanuele Battista.


Gli appuntamenti sono così suddivisi:

Teatro Casa di Pulcinella, Arena della Vittoria n. 4/a Bari.

DICEMBRE Sabato 26 ore 19:00
Domenica 27 ore 19:00

GENNAIO Sabato 2 ore 20:30
Domenica 3 ore 19:00
Sabato 9 ore 20:30

Il costo del biglietto rimane sempre 10 euro.
Per incentivare e stimolare una conoscenza dell’arte del Teatro, la Compagnia Amici del Sipario offre lo spettacolo a soli 5 euro ai giovani da 0 a 15 anni, accompagnati dai genitori.
Per prenotazioni:

Telefonare al numero: 0805024444 / 3357826236
O inviare mail a :emanuelebattista@alice.it

Ufficio stampa compagnia Amici del Sipario
Isabella Battista
3496752192
Mail: isabella.batt@gmail.com
amicidelsipario@gmail.com
Per eventuali accrediti stampa chiamare al numero 3496752192 o 3357826236

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Mannarino in concerto al PalaFlorio di Bari

    • 27 aprile 2021
    • Palaflorio
  • “Dalla Dad alla Ddi: 5 idee per la scuola”: il liceo Bianchi Dottula di Bari avvia un percorso di formazione online per docenti

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 3 maggio 2021
    • Liceo "G. Bianchi Dottula" di Bari (videoconferenza online)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento