Nel Castello di Mola di Bari la mostra d'arte contemporanea 'Con.divisione 8'

  • Dove
    castello Angioino
    Indirizzo non disponibile
    Mola di Bari
  • Quando
    Dal 05/09/2019 al 08/09/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Dalla musica alla danza passando per le varie forme di arti visive: dal 5 all'8 settembre negli spazi del Castello di Mola di Bari avrà luogo  la mostra d'arte contemporanea Con.divisione 8.

Con.divisione, residenza per autori e mostra, è un progetto ideato da Fabio Caccuri nel 2012 e coordinato dall'associazione Officina dell'Arte di Mola di Bari.

Da 8 anni, con il patrocinio dell'amministrazione comunale e il sostegno del Casolare di Puglia, Raw Bar e Puglia in bocca, richiama artisti, performer e operatori culturali da tutta Italia e dall' estero per costruire un percorso di riflessione su temi d'attualità, comunità, riciclo, riuso e autorialità.

Durante il periodo di residenza dal 17 Agosto all'8 Settembre 2019, più di 20 autori tra performer, artisti e musicisti sono stati ospiti in abitazioni private e hanno operato congiuntamente confrontandosi e producendo un'idea condivisa, arricchita dall’occasione di relazionarsi alla comunità locale.

Durante la residenza si sono susseguiti già 3 eventi "collaterali" curati dal collettivo:

Il 6 agosto un suggestivo concerto di musica contemporanea con Marco Colonna, Mariasole De Pascali, Andrew Bowen e Giuseppe Pascucci;

Il 25 agosto la performance live di Demonaco, progetto originale di Ivo Pisanti con arrangiamenti composti da Giuseppe Pascucci, Giovanni Cristino, Dario Biagio Bellino e Saverio Pastore;

Con l'evento "collaterale" OFF#3 il pubblico ha già avuto modo di fruire del salone interno del Castello, giovedì 29 agosto per la presentazione e proiezione del documentario "Hora, una storia arbëreshë" prodotto da Stefano Benni con la regia di Maria Alba e Graziana Saccente cui è seguito un partecipato dibattito con il pubblico.

La mostra sarà inaugurata il 5 settembre alle ore 21.30: da venerdì a domenica si susseguiranno negli spazi del castello suggestive performance,  installazioni e proiezioni.

Il programma inoltre sarà arricchito il 6 settembre alle 21.30 da un incontro aperto al pubblico con il team della Scuola Open Source in cui verrà approfondito il tema sulla creazione e diffusione dei Centri di Produzione Culturale Indipendente. L'obiettivo di questa talk è quello di discutere sulla esigenza diffusa di mettere in rete i diversi centri di produzione culturale presenti sul territorio nazionale.

Grazie alle modalità di sviluppo del progetto Condivisione, il Castello di Mola di Bari diviene al contempo spazio laboratoriale, espositivo e performativo: luogo, opere e performance esprimeranno simultaneamente il passato, il nuovo e l'estemporaneo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Apertura del Museo Civico di Bari: accesso gratuito dal lunedì al venerdì

    • solo oggi
    • Gratis
    • 22 febbraio 2021
    • Museo Civico Bari

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Appuntamento con i seminari del Conservatorio Piccinni di Bari

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento