Appuntamenti a ingresso libero nel weekend di concerti al Festival pianistico Città di Corato

  • Dove
    Sala Verde del Municipio
    Indirizzo non disponibile
    Corato
  • Quando
    Dal 06/09/2019 al 08/09/2019
    18.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Weekend di concerti al Festival pianistico Città di Corato diretto da Filippo Balducci nella Rete di musica d’arte Orfeo Futuro con il sostegno dell’amministrazione comunale e di alcuni sponsor. Tre gli appuntamenti a ingresso libero nella Sala Verde del Municipio.

Si parte venerdì 6 settembre (ore 18.30), con uno dei protagonisti del workshop “Oltre la performance” della passata edizione, Simone Damiani, di scena con un programma dedicato a Mozart (Adagio in si more K 540), Beethoven (Sonata in do maggiore op. 53 “Waldstein”), Skrjabin (Sonata-Fantasia n. 2 op. 19) e Busoni-Bach (Ciaccona in re minore). Diplomatosi sotto la guida del compianto Valfrido Ferrari, Damiani di forma in Inghilterra, al Royal Birmingham Conservatoire, dove consegue un Bachelor of music con votazione “First class” sotto la guida di Robert Markham e Daniel Browell. Poi studia in Ungheria, alla Liszt Academy of Music a Budapest, dove trae arricchimento dal confronto con Jeno Jando, Balazs Kecskes e Laszlo Borbely, e in Belgio, dove sta conseguendo un Master of Arts in piano performance nella classe di Polina Leschenko al Royal Conservatoire of Antwerp.

Si prosegue sabato 7 settembre (ore 18.30), con un altro talento emerso nel laboratorio “Oltre la performance” lo scorso anno, Federico Psiche, impegnato in un recital che contempla musiche di Mozart (Sonata in do minore K 457) Mendelssohn (Variations Sérieuses op. 54), Ciaikovksij (tre pezzi da “Le Stagioni”), Liszt (Mephisto Waltz) e Debussy (L’isle yoyeuse). Psiche ha studiato pianoforte con Benedetto Lupo al Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli, dove si è diplomato con Stefania Santangelo. Attualmente prosegue gli studi con Marisa Somma e Fedele Antonicelli e frequenta il corso di Composizione col Federico Gardella, tiene concerti ed è vincitore di diversi primi premi in concorsi nazionali ed internazionali.

Infine, domenica 8 settembre (ore 18.30), si inizia con il concerto Piano Talents al quale partecipano gli iscritti al workshop 2019 “Oltre la performance” e si prosegue con il recupero del concerto inaugurale del Klaviol Trio rinviato lo scorso 2 settembre per un lutto che aveva improvvisamente colpito la famiglia di uno dei musicisti dell’ensemble.  Giambattista Ciliberti (clarinetto), Flavio Maddonni (violino) e Piero Rotolo (pianoforte) proporranno un programma al contempo affascinante e di grande presa che spazia dal Poulenc teatrale di “Un ballo al castello” ai temi cinematografici di Nino Rota sino alle “Stagioni” in forma di tango di Astor Piazzolla.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Il Demodè ospita gli Après la Classe e i Sud Sound System per l'iniziativa Ultimo concerto

    • 27 febbraio 2021
    • online
  • Gino Paoli in concerto al Teatro Petruzzelli

    • 10 marzo 2021
    • Teatro Petruzzelli

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 27 febbraio 2021
    • Lungomare
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento