Remo Anzovino star di 'Acqua di luce 2015': domenica 23 agosto in concerto a Cala Porto di Giovinazzo

Considerato da critica e pubblico uno dei massimi esponenti della musica strumentale italiana, Remo Anzovino, si è confermato tra i più originali e innovativi pianisti compositori in circolazione anche con l'ultimo album live "Vivo", che ha ottenuto solo recensioni trionfali sia in Italia che all'estero.

A tre anni dalla sua ultima apparizione (il 24 agosto del 2012 diede vita a uno straordinario concerto all'alba nella Riserva Naturale di Torre Guaceto https://goo.gl/emdR5z), a grande richiesta Anzovino ritorna in Puglia per un unico esclusivo appuntamento: domenica 23 agosto sarà la star di "Acqua di Luce", lo spettacolare evento in programma nel suggestivo scenario di Cala Porto a Giovinazzo (Bari). Alle 22:30 è fissato l'inizio del concerto (ingresso libero) e a seguire si terrà un grande spettacolo piromusicale legato al tema dell'acqua a cura di "Parente Fireworks Group srl" di Melara (Ro), realtà già apprezzata a Giovinazzo nelle sue precedenti esibizioni. Tutte le info su www.festapatronalegiovinazzo.it

Attualmente al lavoro in studio sul suo quinto album di inediti, Anzovino ritorna a calcare il palcoscenico dopo il grande successo dei due bellissimi concerti dello scorso aprile in Sicilia (a Palermo al Teatro Agricantus e al MA di Catania) e degli ultimi appuntamenti estivi nel Nord Italia (il Concerto del Risveglio a Udine, il festival "GioveDiQualità" a Mariano Comense e al No Borders Music Festival ai Laghi di Fusine al confine con l'Austria e la Slovenia).

Il nuovo disco, in uscita nel 2016, sarà il seguito di "Vivo", uno speciale cofanetto con il primo album live della sua carriera e il dvd dello storico "Concerto della Memoria" sulla Diga del Vajont

"Vivo" racconta il percorso artistico di questo straordinario musicista che sa unire la qualità alla capacità di arrivare a tutti con una melodia che entra dritta nel cuore e non ne esce più. Come un personale marchio di fabbrica. Album dopo album, concerto dopo concerto, Anzovino si è rivelato non solo un eccezionale autore di melodie, di cui han fatto man bassa le più importanti trasmissioni televisive di qualità (Ballarò, Otto e Mezzo, etc.) e i più importanti brand commerciali (Alitalia, Bulgari, etc.), ma anche un notevole performer live. Difatti, "Vivo" è arricchito dal video integrale dello straordinario "Concerto della Memoria" che Anzovino ha tenuto il 15 settembre 2013 sulla diga del Vajont, nella sua regione, in occasione del 50esimo anniversario della più grande tragedia evitabile della storia italiana, onore che gli è stato riservato per "Suite for Vajont (9 ottobre 1963)", composizione riconosciuta dalla Fondazione Vajont (Comuni di Longarone, Erto e Casso, Castellavazzo e Vajont) come musica ufficiale del ricordo del Vajont ed è stata insignita in Campidoglio il 7 ottobre 2013, sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il Premio Anima 2013 sezione musica "per il contributo significativo dato al senso dell'etica e della responsabilità nel nostro Paese".

PER INFO SUL CONCERTO:

ASSOCIAZIONE MARIA SS DI CORSIGNANO - ORGANIZZAZIONE DEI FESTEGGIAMENTI

P.zza Vittorio Emanuele II, 63

70054 Giovinazzo (Bari)

tel. (+39) 340 8290768

web: www.festapatronalegiovinazzo.it

e-mail: info@festapatronalegiovinazzo.it

facebook: www.facebook.com/pages/Festa-Patronale-Giovinazzo/1460663080890966

MANAGEMENT REMO ANZOVINO:

VignaPR - Luigi Vignando - luigi.vignando@gmail.com - tel. +39 340 3731626

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Mannarino in concerto al PalaFlorio di Bari

    • 27 aprile 2021
    • Palaflorio
  • “Dalla Dad alla Ddi: 5 idee per la scuola”: il liceo Bianchi Dottula di Bari avvia un percorso di formazione online per docenti

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 3 maggio 2021
    • Liceo "G. Bianchi Dottula" di Bari (videoconferenza online)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento