Spookyman apre la rassegna musicale del “Joy’s World Tour Music”

Al Joy’s Pub di Bari “Joy’s World Tour Music”, rassegna musicale articolata in 12 concerti, dall’11 ottobre 2019 al 14 febbraio 2020, con artisti provenienti da diversi Paesi. Il Joy’s Pub, primo Irish pub di Bari, ha da sempre dimostrato la sua totale predilezione per la musica inedita, cantautorale, originale, grazie alle scelte musicali del publican Marco Protano.

 “Joy’s World Tour Music”, infatti, nasce proprio dalla volontà di valorizzare il percorso artistico e personale di ogni musicista che salirà sul palco del Joy’s e di regalare agli ospiti del pub un viaggio tra le strade e i suoni del mondo, restando semplicemente seduti a un tavolo con gli amici, bevendo una birra. Destinazioni diverse, per perdersi nel sound e nelle atmosfere di un veliero nell’Atlantico, di in una masseria in Salento, delle rive del Mississippi, dei porti di Seattle.

Dodici appuntamenti per questa prima parte di una rassegna che vedrà come protagonisti artisti di diversa nazionalità e di diversi stili, uniti dalla stessa urgenza di comunicare l’universalità della musica, la sua potenza, la sua capacità di unirci, azzerando le distanze.  Alcuni sono artisti emergenti, altri vantano più di 25 anni di carriera, e tutti fanno, dell’essere giramondo, la propria cifra stilistica. Insomma, il mondo musicale passa dal Joy’s: sei pronto a partire?

PROGRAMMA

Spookyman – 11 Ottobre (IT) (gothabilly/country/blues).

Giulio Allegretti, classe 1986, eclettico one man band e polistrumentista con radici blues e dalla voce tipicamente jazz-gospel. Oltre ai numerosi tour in Italia e all'estero, ha condiviso il palco con molti artisti tra cui John Spencer, Cody ChesnuTT, Adriano Viterbini, Eugene Chvadburn. Nel 2016 pubblica l'omonimo album di 13 tracce registrato sulle montagne tra Abruzzo e Lazio.

Gareth Esson – 25 Ottobre (UK)(acoustic soul).

Per la prima volta in Italia il songwriter londinese Gareth Esson, tra i migliori artisti della nuova scena soul del Regno Unito. Definito da molti un 'Soulful Poet', abbina le sue liriche incentrate sulla nostalgia e sul romanticismo con la sua voce calda e squisitamente soul, come testimonia il suo album "Almost Something". Un artista imperdibile, specialmente dal vivo.

Xavier – 8 Novembre (IT)

Alias Andrea Orsini, un alieno dell'indie italiano. One man band, scrive e arrangia i suoi brani guardando al pop elettronico anglosassone e d'oltreoceano. Capace di coniugare chitarra elettrica, sintetizzatori e batteria acustica. Liriche cantate in inglese, melodiche e catchy.Il suo disco d'esordio è previsto nel 2020 con Rivoluzione Dischi.

Cianfrusaglie – 15 Novembre (IT)

Un duo che percorre le strade musicali della campagna Americana, dal western swing delle dancehalls del Midwest e dall’hillbilly delle montagne del Southeast giù fino alle juke joints del Delta del Mississippi, per approdare negli studios di Memphis. Il loro primo lavoro esce il 25 ottobre 2019: Cianfrusaglie (TRULLETTO RECORDS)

Le Freres – 22 Novembre (FR) (two men band folk rock)

Jean-Remi (chitarra, armonica e grancassa) e Jean-Eudes (trombone) sono Les Freres Lapoisse, two men band rock'n'roll folk e francofona. Nel 2017 pubblicano il loro omonimo ep, con l'obiettivo di fare un tour per l'Atlantico su un veliero per registrare un disco con musicisti africani e americani.

Black Stax – 29 Novembre (US)

Jace MC e Felicia Loud sono veterani della scena della black music di Seattle, con oltre 25 anni di carriera. Nel 2009 hanno formato il loro progetto Black Stax. I due performers hanno conquistato critica e pubblico grazie al loro urban sound eclettico per intenditori, mistura di jazz, soul dei '70 e hip hop. Un live memorabile!

Tobia Lamare – 6 Dicembre (IT)

Figura di spicco della cultura alternativa in Salento. Musicista e dj a 45 giri, la sua etichetta, la Lobello Records, è un network europeo di artisti legati alla surf culture. Il 27 Settembre è uscito Songs for the present time, un disco dove si canta e si suona di amore, vita e morte, come nella migliore tradizione country o blues.

Nate – 13 Dicembre (DE)Un talentuoso songwriter californiano di casa a Berlino.

Le sue canzoni sono intrise del folk anni '70 della west coast, di blues e di una matrice indie americana che lo sposta leggermente verso il contemporaneo.

Akina McKenzie – 20 Dicembre (US) (blues soul jazzy woman)

Originaria di Los Angeles, classe 1990, vive in Svizzera dopo aver vissuto in California, Tennessee e Canada. Definita una “blues soul jazzy woman”, è una chitarrista e cantante dalle mille sfaccettature. La sua voce è misteriosa, blues, gospel e soul. Torna in Italia per presentare il suo nuovo album 'The Black Phoenix'. "She take the blues and she cooks with it!"

The Castaway – 17 Gennaio (IT)

Una visione dell’essere umano, una metafora che ci mette tutti sulla stessa barca, pronti a essere travolti dalle onde, col rischio d'annegare. Luca Frugoni è The Castaway. Racconta con un linguaggio folk di stampo nord americano le sue avventure in mare, mettendo a nudo ogni cicatrice.

Big Horse – 24 Gennaio (BE)(wild’n’primitive rockabilly one man band)

“Non c'è party come quello di Big Horse!” È questa la reazione di chi almeno una volta ha assistito ad un suo concerto. Le performance live di Big Horse sono talmente contagiose che è inevitabile ballare fino allo sfinimento. Torna in Italia per un nuovo tour.

Ray Romijn – 14 Febbraio (NL)(folk/blues).

Brasiliano di nascita e olandese di adozione, Ray è un giovane songwriter dall'aspetto squisitamente dandy che ama il folk e il blues dei ‘60. Nonostante la sua giovane età, vive a pieno la sua musica girando l'Europa esibendosi in club, festival e anche per strada come busker. Le sue canzoni sono un diario costante della sua vita on the road e conservano lo stile poetico di chi non disegna un certo tipo di romanticismo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 9 al 10 ottobre 2020
    • Palaflorio
  • ''Sentieri armonici'', quattro raffinati concerti di musica antica in Terra di Bari

    • dal 5 al 22 settembre 2020
    • varie
  • Time Zones 2020, a Bari la tradizionale rassegna dedicata ai suoni non convenzionali

    • dal 17 settembre al 31 ottobre 2020
    • varie

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • 'Life in color - la mostra d'arte della Contraccademia'

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 30 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi, Bari Vecchia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento