'Miss Mamma italiana', nella selezione di Barletta premiate 4 baresi

Le madri che hanno ricevuto il riconoscimento sono casalinghe, promoter e assistenti per anziani, distintesi in diverse categorie del concorso

Alcune delle mamme premiate a Barletta

Non raggiungono il podio nelle due categorie principali (la sezione 'miss mamma' riservata alle donne tra i 25 e i 45 anni e quella 'gold' riservata a chi ha tra i 46 e i 55 anni), ma le mamme baresi si sono distinte anche nella tappa barlettana del concorso 'Miss mamma italiana', che premia la bellezza e la simpatia di chi ogni giorno si impegna nell'accudire i figli. 

Sono quattro le baresi che ottengono una menzione speciale tra le 18 partecipanti alla tappa di Barletta. Nella sezione miss mamma sono state premiate due molfettesi - la 38enne Raffaella Gadaleta ('Miss mamma italiana sprint') e la 30enne Michela Gabriella Ventura ('Miss mamma italiana glamour') -  rispettivamente promoter e casalinga - e la 40enne casalinga Vita Saccente ('Miss mamma italiana romantica') di Altamura. Nella sezione 'gold' invece la fascia di 'Miss mamma italiana gold simpatia' va alla 47enne Caterina Ruggiero di Palese, che lavora come assistente per gli anziani.

La manifestazione è stata presentata da Paolo Teti, ideatore e patron del concorso, e da Lucia Dipaola, “Miss Mamma Italiana Glamour 2015”. Ospiti d’onore le “Madrine di Miss Mamma Italiana” ovvero le mamme vincitrici di fascia nazionale delle passate edizioni e le pre finaliste nazionali dell’edizione 2018, le quali hanno fatto passerella con gli abiti da cerimonia e da sposa di prestigiosi atelier pugliesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

Torna su
BariToday è in caricamento