"Il Coro del Faro" del Maestro Paolo Lepore inaugura il Festival di Pasqua 2019

Domenica 24 marzo ore 20:30 L' Associazione "Il Coro del Faro" del M° Paolo Lepore, inaugura per il Festival di Pasqua 2019,
I Concerti di Santa Scolastica, il primo dei cinque concerti in programma. L’iniziativa è finalizzata a promuovere una raccolta di fondi destinati al restauro del portale della chiesa di Santa Scolastica, dove si terranno i concerti del Festival, a partire da domenica 24 marzo. 

Soprano Catia Barile
Baritono Antonio Stragapede
Pianista Gianna Valente

Di seguito i brani in repertorio:
Vangelis: Comquest of Paradise Coro del Faro;
GB Pergolesi: Salve Regina soprano Catia Barile;
G Verdi: Il Lacerato spirito baritono Antonio Stragapede;
G Verdi: Ave Maria da Otello soprano Catia Barile;
G Puccini: Coro a bocca chiusa da Butterfly Coro del Faro
G Donizetti: Ave Maria Catia Barile e Antonio Stragapede
L.Cohen: Halleluja solisti del Coro
G Rossini: Pro Peccatis Suae Gentis Antonio Stragapede
W A Mozart: Ave Verum Coro del Faro
G Verdi: Il Santo Nome e La Vergine degli Angeli
Catia Barrile – Antonio Stragapede- Coro del Faro
C Frank: Panis Angelicus
Catia Barile- Antonio Stragapede – Coro del Faro
G Verdi: Va Pensiero, da Nabucco Coro del Faro


Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Mannarino in concerto al PalaFlorio di Bari

    • 27 aprile 2021
    • Palaflorio
  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Mostra personale di Renato Guttuso

    • Gratis
    • dal 7 aprile al 2 maggio 2021
    • CONTEMPORANEA GALLERIA D'ARTE
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento