“Correnti marittime 2°edizione. Echi mediterranei e suoni transatlantici”, seminario e concerto con Lourdes Perez

Musicista, poeta, storica dell’oralità, cantante, compositrice e chitarrista Lourdes Perez torna a Bari dopo sei anni . Nel 2012 tenne un memorabile concerto al Kismet, organizzato da associazioni di donne e dal corso di laurea in Scienze della Comunicazione. Torna per un incontro-concerto con studenti e pubblico cittadino intitolato “Correnti marittime 2°edizione. Echi mediterranei e suoni transatlantici”.Interverrà anche la cantante pugliese Rosalba Santoro perché è prassi di Lourdes Perez conoscere e far conoscere il lavoro delle artiste del territorio.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Bari, 4 dicembre 2018 “Correnti marittime 2°edizione. Echi mediterranei e suoni transatlantici” Seminario e Concerto con Lourdes Perez Bari, 13 dicembre 2018, ore 16:45- Aula ex Palazzo delle Poste, P.zza Cesare Battisti Università degli Studi di Bari Aldo Moro “I miei genitori facevano parte del movimento per l’indipendenza di Porto Rico. Da bambina ho cantato per la liberazione dei prigionieri politici portoricani; sono sempre stata molto politicizzata, è un fondamento della mia identità (…) Ho sempre cantato, ma non mi ero mai considerata una cantante o un’autrice di canzoni; facevo soprattutto lavoro politico (…) La cosa importante per me è fare musica in modo da dare voce alle lotte di ogni giorno e dare un senso alla realtà (...), far capire alla gente che c’è un linguaggio delle emozioni che sta oltre ogni altro linguaggio”. Lourdes Peréz Si svolgerà a Bari, il prossimo 13 dicembre, la seconda edizione di “Correnti Marittime-Echi Mediterranei e Suoni transatlantici”, frutto della collaborazione tra Università degli Studi di Bari, l’Archivio di Genere, il gruppo di ricerca attivista e artivista “S/murare il Mediterraneo” (smuraremediterraneo.wordpress.com), il Centro di Documentazione e Cultura delle Donne di Bari. Curato da Paola Zaccaria, Lorena Carbonara e il team di studenti di Scienze della Comunicazione SocialCom afferenti al Corsi di Laurea in Scienze della Comunicazione Triennale e Magistrale del Dipartimento ForPsiCom, l’evento ospita la cantautrice di origini portoricane Lourdes Peréz da sempre al fianco delle battaglie per i diritti umani negli USA e in diverse aree del mondo. “Lourdes Peréz, (https://www.lourdesperez.com) artista, cantautrice, arrangiatrice, poetessa, storica dell’oralità, cantante e chitarrista di origine portoricana con base mobile in Texas, da sempre al fianco delle battaglie per i diritti umani negli Stati Uniti e altrove, è una delle grandi vocalist e compositrici latino-americane. […] La sua scrittura e la sua musica sono radicate in primo luogo nella tradizione jìbara delle montagne di Porto Rico e nell’improvvisazione poetica della décima – una pratica solitamente riservata agli uomini, di cui Lourdes Pérez si appropria contestando le gerarchie e i ruoli di genere costituiti. Su queste fondamenta, l’artista costruisce una musica sofisticata, con una sensibilità internazionale, ispirata dalle innumerevoli sonorità con cui viene a contatto nei suoi viaggi e concerti (…) Quando si ha il dono di conoscerla, si resta colpiti dalla sua capacità di costruire relazioni intellettuali e umane, dalla fusione perfetta di sentimenti e intelligenza umanistica delle sue opere, dalla capacità di trasformare idee e concetti originali in arte (…)” (Paola Zaccaria e Alessandro Portelli, storico, etnomusicologo, e critico culturale americanista) Inizio dei lavori previsto per le 16:45. Ad introdurre l’ incontro pomeridiano di riflessione e musica, il professor Filippo Silvestri, coordinatore del corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, insieme con le ideatrici e curatrici dell’incontro, accoglieranno studenti, studentesse e pubblico cittadino. Alle ore 17.00 il seminario dal titolo “VoxFem: dissotterrare la voce creativa delle donne”, tenuto dalla talentuosa ospite, illustrerà il progetto VoxFem (www.voxfem.org/), creato insieme ad Annette D’Armata: un global podcast/showcase di musica e arte in cui confluisce il lavoro di donne di paesi e territori occupati che si esprimono possibilmente in lingue diverse dall’inglese; donne di colore; donne che compiono atti di liberazione; artiste dello spirito queer/duplici, & opere originali. Alle 18,30 la performance live della stessa cantautrice con l’intervento della cantante pugliese Rosalba Santoro. Si allega locandina-programma dell’evento, e scheda di Lourdes Perez a cura di Paola Zaccaria e Sandro Portelli. Evento sui social: Facebook: https://bit.ly/PaginaSdComunicazione Twitter: https://bit.ly/PTwitterSdComunicazione Instagram: https://bit.ly/InstagramSdComunicazione

Torna su
BariToday è in caricamento