"Corteo bello mondo" a Bari

Con la grande parata delle scuole della città che sfileranno in corteo con enormi farfalle e uccelli variopinti da loro realizzati durante l’anno, si apre venerdì 13 maggio a Bari il 19° festival Maggio all’Infanzia, organizzato da Fondazione SAT, Teatri di Bari e Fondazione Città Bambino. Realizzato con il contributo di Comune di Bari, Unione Europea, della Sud Sistemi e degli sponsor che stanno in queste settimane aderendo alla campagna “Invita una classe a teatro”, il festival sarà in programma fino al 24 maggio.
Venerdì 13 la giornata comincia quindi alle 10.00 con il Corteo Bello Mondo che sfilerà da piazza Ferrarese, sul lungomare, fino ad arrivare su largo Giannella (di fronte piazza Diaz) dove troveranno il grande Chapiteau della compagnia El Grito con all’esterno le performance dei Criminal clown. Il corteo di apertura quest’anno sarà ispirato al tema titolo Bello Mondo e alla poesia omonima di Mariangela Gualtieri.
Sempre venerdì mattina, alle 10.00 nello Chapiteau, lo spettacolo “Ulisse di bugie quante ne disse” di Enzo Vacca, produzione Teatri di Bari.
La giornata di venerdì proseguirà, alla libreria SvoltaStorie alle 18.00, con la presentazione del libro “Il mio primo viaggio” di Paloma Sànchez–Ibarzàbal e Massimiliano di Lauro, corredato da un laboratorio di illustrazioni curato dallo stesso di Lauro.
Infine venerdì sera, alle 21.00 nello Chapiteau El Grito su largo Giannella, ci sarà la presentazione al pubblico di Empiria, l’esito del laboratorio di arti circense contemporaneo realizzato nell’ambito del progetto di residenza artistica “Internazionalizzazione della ricerca teatrale e coreutica 2016” sostenuto dal Teatro Pubblico Pugliese, condotto dalla stessa compagnia El Grito.
Sabato 14 maggio la giornata sarà tutta allo Chapiteau con in programma: alle 18.00 lo spettacolo “Love is in the air_confessioni di un giocoliere” della compagnia El Grito con Andrea Farnetani impegnato a raccontare i retroscena della vita di un giocoliere; alle 19.00 il “Criminal clown show” a cura di Un clown per amico, esilarante spettacolo di giocoleria, acrobatica, equilibrismo e clownerie, che vede come protagonisti due irriverenti clown “criminali” che intrattengono il pubblico tra risate e suspance, momenti di delirio creativo e performance circensi; alle 21.00 “Scratch and stretch” di e con Fabiana Ruiz Diaz e Giacomo Costantini, spettacolo di esordio di El Grito, viaggio sorprendentemente originale, un'esperienza sensoriale unica dove perdersi in un componimento sinfonico di acrobazie, giocolerie e musiche.
La giornata di domenica 15 invece sarà divisa fra l’Officina degli Esordi con lo speciale “Unduetrè_il Maggio all’Infanzia dei piccolissimi” pensato per la fascia 0- 5 anni e lo Chapiteau dove oltre agli spettacoli ci sarà l’allestimento di un grande mandala di sale sul tema “Bello Mondo” legato alla campagna di Save the children “Illuminiamo il futuro”.
Con “Unduetrè” quindi il Maggio all’Infanzia si apre alla fascia degli under 5 e delle loro famiglie, per una giornata interamente dedicata alle attività per i piccolissimi e al meglio che le associazioni del territorio offrono per questa età. Mettendo assieme artisti, educatori, professionisti che lavorano con la prima infanzia prenderà forma un programma con piccoli eventi, letture, workshop, incontri, lezioni dimostrative, tutte a ingresso libero. Al centro del programma l’arte in tutte le sue forme, nella convinzione che fin da piccolissimi musica, immagini, parole, teatro possano entrare nella vita di bambini e famiglie. La giornata, che si terrà dalle 10.30 alle 19.00, è resa possibile grazie alla partecipazione delle associazioni IDEE – CREATTIVA – MADRE NATURA – COLORIBO – LA STANZA DELLE STORIE – HOTUS&LOTUS – LIBRIAMOCI – ACCADEMIA DELLA MUSICA – SWAP IN BARI – LEFABULE’.
 
L’appuntamento con la costruzione del mandala è invece alle 11.00 su largo Giannella: qui i bambini del Punto luce Bari di Save the Children insieme con gli altri bambini della città lavoreranno alla realizzazione della loro idea di “bello mondo”. Con questo evento il Maggio all’Infanzia  aderisce alla campagna “Illuminiamo il futuro” promossa dall’organizzazione per sconfiggere, entro il 2030, la povertà educativa dei bambini in Italia.
 
Infine domenica pomeriggio e sera le repliche di “Scratch and Stretch”, alle 18.00, e “Love is in the air_confessioni di un giocoliere” alle 21.00.
 

 
Il biglietto di ingresso per gli spettacoli nello Chapiteau è di 3 euro; lo spettacolo di clownerie “Criminal clown show” è gratuito.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Giornata delle Malattie Rare, a Bari la torre della Città metropolitana e la fontana in piazza Moro illuminate di verde

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Torre dell’orologio del Palazzo

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento