Giovinazzo: Corteo Storico, bandieratori e fontane pirotecniche

Sabato 22 agosto alle ore 19.30, con partenza dalla Scuola Media "G. Marconi", 49^ edizione del Corteo Storico organizzato dalla Pro Loco, in collaborazione con l'Organizzazione Festeggiamenti Maria SS. di Corsignano e con la consulenza di Bruno Soriato e Anna Moscatelli del Collettivo Polartis.
La manifestazione prevederà alcune novità, in attesa della 50^ edizione del prossimo anno. Una voce narrante spiegherà (in piazza S.Agostino e in piazza Vittorio Emanuele II) i momenti storici rappresentati nel corteo.
Da non perdere inoltre, sempre in piazza Vittorio Emanuele II, lo spettacolo degli sbandieratori, l'accensione musicale di fontane pirotecniche e i tableaux vivants della compagnia "Teatri 35" ispirati ai più celebri capolavori di Caravaggio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • 'Life in color - la mostra d'arte della Contraccademia'

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 30 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi, Bari Vecchia
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento