'Cucuma, chiccara e giucculatera' al Teatro Angioino di Mola di Bari

Sabato 09 marzo 2019, al teatro Angioino di Mola di Bari, nell’ ambito della XIX Stagione di Prosa, la Compagnia Filodrammatica Lupiae ( da Lecce) presenta ”Cucuma, Chiccara e Giucculatera“ due atti comici di Luigi Pascali, con Antonino Sgobio, Maurizio Serio, Daniela Paradiso, Stefania Paradiso, Alessandro Prete, Gianni Carpinello, Lorenzo Franchini, Monica Costanzo, Francesco Inguscio, Angela Stabile. Regia Eugenio Manfreda.
Spettacolo vincitore del Gradimento del Pubblico nel concorso “ Attimi di Teatro all’Angioino VIII edizione”.
La storia gira intorno alle dubbie vicende imprenditoriali e private della famiglia Strappafava condotte in prevalenza dalla governante e dal ragioniere. Tutto ruota intorno alle grazie della giovane Mariuccia e agli interessi economici dell’azienda. Un ritratto di miserie e virtù dell’animo umano, tinteggiato dagli esplosivi nonno e nipotina, l’avido assessore ed i vecchi amici Bellamazza che contribuiscono all’intreccio della narrazione ricca di colpi di scena che inducono una schietta comicità. In un Centro della Penisola Salentina, ai giorni nostri, Aristide Strappafava è proprietario di una piccola fabbrica di macchinette per il caffè, fondata dal nonno di sua moglie, che si tramanda da padre in figlio. Nel corso degli anni gli affari vanno bene, e garantiscono un certo benessere a tutta la famiglia.
Da qualche tempo però le difficoltà incombono; i motivi sono molteplici e bisognerebbe affrontare la situazione, ma la famiglia evita di coinvolgere ARISTIDE, poiché reduce da due infarti e quindi nell’assoluta impossibilità di vivere forti emozioni.
In realtà egli è consapevole di tutto ciò, ma approfitta della situazione, facendo finta di ignorare le difficoltà, per non essere posto davanti alle proprie responsabilità, anche perchè il vecchio suocero non gli perdonerebbe mai di avere fallito, ancora una volta.
Proprio per questo motivo si ostina a non voler vendere la piccola industria, nonostante le numerose occasioni procurate da GAETANO, giovane fidato e capace, cui è affidata la gestione contabile, che sbarca il lunario districandosi tra fatture, banche, conti e, soprattutto, creditori.
La situazione precipita, e un maldestro tentativo di risolvere una drammatica, parallela situazione, cambierà molti progetti!
L’uso del dialetto salentino offre una coloritura ulteriore alla storia, infatti la Compagnia Filodrammatica Lupiae con questo lavoro continua l’impegno di tutelare e valorizzare le tradizioni e il vernacolo del territorio di provenienza e quindi del Salento, con oltre 40 anni di attività.
Sipario h.21Per informazioni, e prenotazioni, il botteghino del teatro Angioino in via Silvio Pellico n.7 in Mola di Bari è aperto tutti i venerdì, sabato e domenica dalle ore 18.30 alle ore 20,30 tel.0804713061.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 'I solisti', all'Abeliano di Bari la rassegna di performance e studio con attori pugliesi

    • dal 24 settembre al 12 dicembre 2020
    • Taetro Abeliano
  • Online il meglio di Ninni Di Lauro

    • Gratis
    • dal 10 novembre al 10 dicembre 2020
    • web

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • 'I solisti', all'Abeliano di Bari la rassegna di performance e studio con attori pugliesi

    • dal 24 settembre al 12 dicembre 2020
    • Taetro Abeliano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento