18 settembre - Passeggiata per la città di Bari con il poeta e scrittore Franco Arminio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Avete mai partecipato ad una gita urbana? Si parte domenica 18 settembre alle 11:00. A condurci in una insolita e poetica passeggiata, lo scrittore e regista Franco Arminio, un paesologo, come lui stesso ama definirsi. Appuntamento al parco di Largo due Giugno (ingresso di viale Einaudi), per arrivare al porto di Bari, tutti muniti di pranzo al sacco. Vedremo gli stessi luoghi di sempre con occhi e cuore diversi dal solito, impareremo ad osservare con l'enfasi del guardare. Anche questa iniziativa rientra nella semina poetica di Poesia in azione (progetto dell'associazione Leggo quando voglio voluta da Silvana Kühtz) inserita nel cartellone delle attività creative promosse dall'Assessorato alle Culture, Turismo, Partecipazione e Attuazione del Programma del Comune di Bari per l'estate 2016.

"Oltre al cibo - consiglia Arminio- vorrei che chi verrà porti poesie, strumenti musicali, voglia di cantare. Camminando sceglieremo degli spazi, ci fermeremo, ci guarderemo attorno, leggeremo o faremo anche altro, osservando". Un'esperienza da non perdere per far parte "di una piccola comunità che si formerà quella mattina e che starà insieme per qualche ora facendo attenzione alla strada, ai luoghi che percorrere, ad un filo d'erba, ad un lampione." Anche questo evento, come tutti quelli organizzati da Poesia in azione, è libero e gratuito ma, per motivi organizzativi, è necessario segnalare la propria partecipazione sul sito www.poesiainazione.it.

I più letti
Torna su
BariToday è in caricamento