Altamura apre le porte della città: tutto pronto per Federicus

Con la cerimonia di solenne apertura di 'Porta Matera' e 'Porta Bari', in programa il 24 e 25 aprile, la cittadina murgiana darà ufficialmente avvio all'ottava edizione della festa medievale ispirata alla storia e alla figura di Federico II

Si aprono le porte della città e l'imperatore Federico II con la sua corte fa il suo ingresso ad Altamura. Prenderà il via così, con la solenne cerimonia di apertura delle due porte della cittadina murgiana, l'ottava edizione della rievocazione medievale 'Federicus'.

Mercoledì 24 aprile alle ore 20.30 è in programma l’apertura di “Porta Montium” (Porta Matera) alla presenza delle autorità cittadine, altamurani e visitatori, in cui verranno consegnate simbolicamente le chiavi della città alla corte di Federico II. Il mattino seguente, giovedì 25 aprile alla ore 11.00 si svolgerà la cerimonia di apertura della porta a nord, ovvero “Porta Bari” che volgeva lo sguardo verso nuove culture, alleanze e scambi commerciali. 

Questa edizione - spiegano gli organizzatori - presenta rispetto alle precedenti una novità. I notabili insigniti di tale magneficenza saranno i figuranti che hanno interpretato gli imperiali nella scorsa edizione: Domenico Pepe, nelle vesti di Federico II di Svevia, e Claudia Chironna nella figura di  Bianca Lancia, con al seguito la corte federiciana .

Sono due momenti molto importanti all’interno del programma di Federicus, che decretano l’inizio dei festeggiamenti della festa medievale e danno il benvenuto alle decine di migliaia di turisti e visitatori attesi come ogni anno dalla Puglia, da altre regioni d’Italia e dall’estero, richiamati dall’atmosfera medievale che si respira per le vie e nei claustri dei quattro Quarti (Latino, Greco, Ebreo e Saraceno) in cui è diviso il Centro Storico allestito a festa, in linea con il tema de “Li Agi”, fil rouge di questa VIII^ edizione 2019, sotto la regia del direttore artistico, Alessandro Martello e dello scenografo-costumista Franco Damiano. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola esplosi per strada a San Pio: morto pregiudicato 39enne

  • Week-end del 14 e 15 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Agguato a San Pio, indagini a tutto campo per l'omicidio Ranieri: forse faida interna agli Strisciuglio

  • Incidente al San Paolo: auto della polizia finisce fuori strada

  • Non paga il parcheggiatore abusivo al molo San Nicola, ragazza trova l'auto danneggiata: "Ora basta"

  • Immobili, imprese e pizzerie a Santo Spirito e Bitonto: confiscati beni a pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento