menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attività culturali e spettacoli nel 2017, arriva il bando comunale da 418mila euro

Pubblicato l'avviso pubblico, domande fino al 4 ottobre. "Dal prossimo anno la programmazione sarà triennale" spiega l'assessore Maselli

Pubblicato il bando del Comune per finanziare i progetti culturali e di spettacolo già avviati o da avviare nell'anno in corso. Dalla ripartizione Culture sono stati messi sul piatto 418mila euro, da assegnare attraverso la graduatoria che sarà formata al termine della presentazione delle domande, ovvero il 4 ottobre. 

All'avviso possono partecipare tutti i soggetti iscritti all'Albo degli operatori culturali e di spettacolo del Comune, a cui si potrà presentare domanda di iscrizione fino al 15 settembre. Dal prossimo anno, come spiegato dall'assessore Maselli, le regole cambieranno. "Per i futuri 3 esercizi - commenta -, in seguito alle modifiche al regolamento che discuteremo in Consiglio nei prossimi mesi, con apposito bando pubblico di selezione, avremo modo di sottoscrivere convenzioni triennali con gli operatori culturali capaci di presentare progetti pluriennali e stabili, corredati da seri piani di investimento e di crescita professionale e artistica".  

L'amministrazione vuole così programmare le attività culturali cittadine, svincolandosi dalla rigidità dei bilanci annuali che non consentono di trovare copertura per i 2018 e gli anni a venire. "Sono certo che questo sia solo il primo passo - conclude Maselli - per avviare una brillante stagione autunnale e invernale, ricca di fermento e iniziative, come la città merita”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento