Cultura

Carnevale di Putignano 2013, sfilano i carri allegorici dedicati a Fellini

Oggi pomeriggio la prima sfilata: in corteo i sette carri allegorici dedicati ad altrettanti capolavori del maestro del cinema italiano. Madrina della manifestazione Sandra Milo

E' stata Sandra Milo la madrina della prima sfilata della 619/a edizione del Carnevale di Putignano, uno dei carnevali più antichi d'Italia, nonché il più lungo: inizia il 26 dicembre e prosegue fino al Martedì Grasso, ma ha anche un appuntamento estivo a luglio. Quest'anno il Carnevale di Putignano è interamente dedicato al grande maestro del cinema italiano Federico Fellini, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Il calendario delle celebrazioni prevede sagre paesane, recitazioni di versi satirici, processioni e, naturalmente, le sfilate degli enormi carri di cartapesta (le altre date sono quelle del 3, 10 e 12 febbraio). I sette carri della sfilata quest'anno, che hanno riempito le strade di musica e allegria, non sono stati quindi dedicati alla satira politica, predominante nelle scorse edizioni, ma sono tutti ispirati ai film di Federico Fellini. Sono stati fatti uscire stamani, intorno alle 9,30, dalla zona hangar e sono stati portati verso piazza Principe di Piemonte dove intorno alle 14,30 è cominciata la sfilata. Sono in corso una serie di manifestazioni durante le quali sono in programma omaggi a Fellini da parte degli artisti di strada. La sfilata conclusiva, martedì grasso, avviene di sera e si conclude con il 'Funerale di Carnevale': vero corteo funebre, dove il caro estinto è rappresentato da un maiale in cartapesta che, al termine del corteo, viene bruciato per simboleggiare la fine del periodo di trasgressione.
(ANSA)

CARNEVALE DI PUTIGNANO 2013: IL PROGRAMMA DELLE SFILATE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale di Putignano 2013, sfilano i carri allegorici dedicati a Fellini

BariToday è in caricamento