Giovedì, 13 Maggio 2021
Cultura

Un concerto tra i banchi del Consiglio regionale: la 'Junior Orchestra' porta la musica in via Capruzzi

Questa mattina l'esibizione della giovane formazione del Conservatorio di Monopoli, composta da ragazzi tra gli otto e i diciassette anni

Foto Fb Fabiano Amati

Leggii, strumenti e spartiti tra i banchi del Consiglio regionale in via Capruzzi, per uno speciale concerto di Natale. Ad esibirsi questa mattina, davanti ad un pubblico composto da consiglieri regionali, dirigenti e dipendenti dell’Assemblea, i giovani musicisti della Junior Orchestra del Conservatorio di Monopoli.

Sessanta elementi, dagli otto ai diciassette anni, diretti da Teresa Satalino, hanno gremito la parte del pubblico nell’emiciclo di via Capruzzi, hanno proposto brani delle colonne sonore dei film di Harry Potter e della saga dei Pirati dei Caraibi, oltre a un medley delle composizioni di Elisondo.

Un momento di musica e di arte, in un contesto insolito, per diffondere la cultura musicale, come “un grande linguaggio di amore e di fratellanza tra le persone, che supera le parole”, ha osservato Fabiano Amati, nella veste di presidente del Conservatorio monopolitano “Nino Rota”, oltre che di consigliere regionale.

E il Consiglio, ha annunciato il presidente dell’Assemblea, Mario Loizzo, è pronto a replicare: “Preparatevi già per l’anno prossimo, in un’Aula più grande, finalmente nella nuova sede in via Gentile”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un concerto tra i banchi del Consiglio regionale: la 'Junior Orchestra' porta la musica in via Capruzzi

BariToday è in caricamento