Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cultura

Corteo storico di San Nicola, la Doc Servizi si aggiudica l'appalto

La società aggiudicataria individuata dalla commissione è la Doc servizi. Nei giorni scorsi il bando è finito al centro delle polemiche per alcuni problemi nella presentazione delle candidature sollevati dal regista Nicola Valenzano

Sarà la Doc Servizi ad occuparsi del servizio di ideazione, progettazione, organizzazione e gestione integrata del corteo storico di San Nicola per il 2016.

La Commissione nominata dal Comune, presieduta dalla direttrice della ripartizione Culture Marta Minichelli e composta dalle funzionarie Flavia Russo e Rossella Garofalo, ha esaminato le due proposte pervenute - quella della società cooperativa Doc Servizi e quella della Cube comunicazione srl - selezionando come proposta più idonea quella della Doc Servizi (aggiudicata in via provvisoria), che si era occupata dell'organizzazione del corteo già lo scorso anno, quando la direzione artistica della rievocazione storica fu affidata a Sergio Rubini.

Come noto quest’anno, per la prima volta, la gara per il Corteo storico è stata espletata sul MePA mediante richiesta di offerta (RDO). Nei giorni scorsi, tuttavia, proprio sul sistema di presentazione delle candidature sono stati sollevati dubbi, a partire da quanto riferito in commissione comunale Trasparenza del regista Nicola Valenzano, che non sarebbe riuscito a presentare in tempo il suo progetto a causa di un problema della piattaforma.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corteo storico di San Nicola, la Doc Servizi si aggiudica l'appalto

BariToday è in caricamento