rotate-mobile
Cultura

Tredici appuntamenti e 22 coreografie: Dab, la grande Danza torna a Bari

Presentata la nuova stagione di Contemporanea del Comune di Bari: tanti appuntamenti di respiro internazionale e nazionale. Non solo spettacoli ma anche laboratori, seminari e workshop

Tredici appuntamenti e 22 coreografie per rappresentare le evoluzioni più all'avanguardia sulla scena nazionale e internazionale: è stata presentata Dab 2017, la stagione di Danza contemporanea del Comune di Bari realizzata dal Teatro Pubblico Pugliese, in collaborazione con Teatri di Bari e Altradanza. Tanti i luoghi che ospiteranno gli eventi, dal teatro Abeliano al Kismet: omaggi a Shakespeare, laboratori con i coreografi, masterclass per le scuole di danza, incontri di introduzione alla visione, workshop e conferenze di esperti del settore.

Non mancherà il Dab Lab, con i coreografi a contatto con le scuole di Bari e dell'area Metropolitana: questa volta darà dedicato ad Enzo Cosimi, storico coreografo italiano collaboratore con artisti di calibro internazionale. Il debutto della stagione sarà l'11 gennaio al 'Kismet' con la Giselle del Balletto di Roma, riscritto da Serussi Sahar e Chris Haring. Tra i titoli più interessanti, anche il 'Bolero' e 'La sagra della primavera' a cura di MM Contemporary Dance Company, il ritorno della Compagnia Junior Balletto di Toscana e il 'Robinson' di Michele di Stefano. Prima di ogni spettacolo un'approfondita e interessante analisi della coreografia a cura di giornalisti, critici e docenti esperti di danza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tredici appuntamenti e 22 coreografie: Dab, la grande Danza torna a Bari

BariToday è in caricamento