Finanziamenti per progetti di imprese e associazioni culturali: ammesse 94 domande su 97

Sul piatto il Comune ha messo in totale 418mila euro. Ora la commissione giudicatrice completerà la graduatoria dei progetti presentati

Vanno quasi tutte a buon fine le domande presentate dalle imprese e dalle associazioni culturali per l'accesso ai contributi del Comune di Bari. Per l'annualità 2018, come ricordato dalla ripartizione Cultura in una nota, su 97 istanze pervenute, 94 sono state ammesse e potranno accedere ai 418mila euro messi in totale a disposizione dal Comune. Le tre rimanenti non accedono ai contributi per la mancata iscrizione all’albo degli operatori culturali e di spettacolo del Comune di Bari (in due casi) e nel terzo caso perché il proponente ha ricevuto un contributo simile dal proprio Municipio di appartenenza.

Si passa ora alla fase successiva: la commissione incaricata procederà, ai sensi del “Regolamento per l’erogazione dei contributi per attività culturali e di spettacolo” (approvato dal Consiglio comunale il 3 agosto del 2016), a valutare i progetti presentati, per redigere nei prossimi giorni la graduatoria dei beneficiari.

I contributi che le singole imprese o associazioni culturali riceveranno non potrà però "essere superiore all’80% del disavanzo complessivo del progetto" ricorda il Comune nella nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento