Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cultura

"Friend Zone", il primo album per il cantautore barese Daniele Lanave

In radio da questa settimana con il singolo “Stanco della gente”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Primo estratto dall’ album Friend zone, già disponibile in tutti i digital store Da questa settimana in radio e su tutte le piattaforme digitali "Stanco della gente", il nuovo singolo del cantautore pugliese Daniele Lanave, tratto dal nuovo album “Friend zone” (On the set/Believe digital). Prodotto da Luca Venturi, per Prima la musica italiana, “Stanco della gente” scritto da Daniele Lanave, è arrangiato da Tempoxso (registrato tra Milano ed il Mast Academy studio di Bari. Il mastering è a cura di Claudio Giussani presso Energy Mastering di Milano. Daniele: “In questo brano ho tirato fuori tutta la mia rabbia, rancore e delusione verso le persone che in tutti i modi possibili hanno cercato di farmi del male, di darmi per sconfitto ma con la mia tenacia e determinazione e grazie alla mia musica, sono riuscito a mandarli a fanculo e come l’araba fenice sono risorto dalle mie ceneri più forte di prima”. Il video diretto da Marco D'andragora, (DAMSTUDIO), è stato girato c/o Hivestudio (Bisceglie) ed uscirà la prossima settimana. Biografia Daniele Lanave nasce a Bari il 30/05/1992, e il 12 settembre 1995 inizia gli studi di solfeggio, pianoforte e canto con il Maestro Rosalba Lapresentazione. Successivamente prosegue gli studi con il Maestro Antonella Saitta presso la celebre Associazione Musicale “Il Coretto” (Bari), scuola fondata dal M° Sasso e dalla M° Vigliano il 24 ottobre 1966. Lascia il Coretto e continua lo studio del pianoforte privatamente con il Maestro Giuliana Monachino, già docente di Conservatorio (Bari). Il 28 gennaio 2012 riprende gli studi musicali al “Coretto”, iniziando lo studio del Canto leggero con il Maestro Roberto Manobianco e lo studio della chitarra con il Maestro Raffaele Pellegrino. Il 6 giugno 2016 viene invitato come ospite dall’Associazione Musicale il “Coretto” ad aprire e chiudere la manifestazione canora degli alunni di canto del Maestro Roberto Manobianco, tenutasi presso il Tatì RistoArt Bari. Il 14 gennaio 2017 partecipa alla Masterclass di canto tenuta dal Maestro Mario Rosini presso l’accademia musicale “Be Sound”, ricevendo l’attestato di partecipazione. L’8 ottobre 2017 partecipa alla Masterclass del metodo di canto “Estill VoiceCraft” tenuta da Alejandro Saorin Martinez presso la scuola “Be Sound”, ricevendo l’attestato di livello I. Il 3 dicembre 2017 partecipa alla Masterclass del metodo di canto “Estill VoiceCraft” tenuta da Alejandro Saorin Martinez presso la scuola “Be Sound”, ricevendo l’attestato di livello 2. L’8 e il 9 febbraio 2018 partecipa alla Masterclass di canto tenuta da “Cheryl Porter” presso il “Nicolaus Hotel”, ricevendo l’attestato di merito per l’ottima esecuzione del brano scelto “Non me lo so spiegare”, presenza scenica e coinvolgimento del pubblico. Il 24 giugno 2018 partecipa allo stage di canto moderno attraverso il metodo VMS, con la docente Loretta Martinez. Il 27 giugno 2018 partecipa alla Masterclass con Beppe Vessicchio, tenutasi presso il Teatro Palazzo (Bari). In serata si esibisce al concerto di fine anno organizzato dalla scuola “Be Sound” davanti allo stesso. Il 30 marzo 2019 si diploma come autore di testi di musica Pop presso il Centro Europeo di Toscolano – Scuola di Mogol. Il 28 aprile 2019 presso il teatro Be Sound si è tenuto un suo “Live” dove ha suonato e cantato accompagnato da una band. Daniele ha all'attivo 2 singoli, “Soltanto per stanotte” e “Sabato mattina”, con entrambi ha avuto un grande riscontro dai media e ha scalato le classifiche di Radio Airplay, rimanendo in classifica per mesi tra i brani più programmati, con ottimi risultati anche su youtube. Album: https://backl.ink/143964164

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Friend Zone", il primo album per il cantautore barese Daniele Lanave

BariToday è in caricamento