Info point estivi, laboratori e incontri autunnali: pericoli e opportunità di internet spiegati alle 'Generazioni Connesse'

Il progetto è ideato dalla cooperativa sociale Progetto Città e finanziato dall’assessorato al Welfare con il 5x1000 dei cittadini baresi. Si parte il 5 e 6 agosto a Pane e Pomodoro

Due momenti di informazione dedicati al mondo del web e delle tecnologie per i ragazzi e le loro famiglie. Continuano le iniziative del progetto “Generazioni Connesse” ideato dalla cooperativa sociale Progetto Città e finanziato dall’assessorato al Welfare con il 5x1000 dei cittadini baresi.

Due giornate di informazioni a Pane e Pomodoro

Appuntamento giovedì 2 e venerdì 3 agosto sulla spiaggia di Pane e Pomodoro, dove sarà allestito un info-point dedicato all'interno del Villaggio del Mare, che ospita diverse iniziative sul lido comunale. L'obiettivo è contrastare le dipendenze non da sostanze e a supportare le famiglie e i minori alle prese con dipendenze patologiche legate alla fruizione delle nuove tecnologie, che possono determinare isolamento sociale e relazionale soprattutto tra i più giovani.

Il progetto, elaborato da un’equipe di psicologi, educatori ed esperti, è pensato per sostenere le politiche di contrasto alle povertà promosse dall’amministrazione comunale, con specifico riferimento a quelle educative, con l’intento di favorire il consolidamento di una “comunità educante” costituita da minori e adulti. Non solo eventi estivi: sono previsti anche interventi di sensibilizzazione e prevenzione volti a diffondere la cultura dell’inclusione e delle pari opportunità, sensibilizzando i cittadini sull’uso consapevole dei nuovi media.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I laboratori e gli incontri

Nel calendario degli appuntamenti saranno così inseriti anche sette laboratori in luoghi di aggregazione sociale informale e cinque cicli di incontri formativi in alcuni istituti scolastici. Tra i temi oggetto di approfondimento, ci sono “Lo strumento internet: rischi e opportunità del web”, “La dipendenza da internet: i social network”, “La dipendenza da internet: i videogiochi ed il gambling”, “Sicuri in rete: strategie per vivere felici e connessi”. Eventi che termineranno con un momento di progettazione condivisa di un video promozionale sui temi trattati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento